Ganz e Tanel si impongono nel prologo della tappa di Coppa Italia a Sovere

11 Settembre 2021

Dopo la pausa estiva è ripresa anche la Coppa Italia di Skiroll Cascina Bianca con un weekend tutto bergamasco con la prova di Sovere, un prologo in tecnica libera e un inseguimento a Rogno in tecnica classica. La prima giornata di gare è stata organizzata dal Gsa Sovere con il 10° trofeo Penne Nere. Sono stati presenti atleti delle nazionali di sci di fondo e skiroll, ma anche molti fondisti dei gruppi sportivi militari e dei Comitati regionali. La gara si è svolta con format individuale a cronometro in tecnica libera.

Nella competizione femminile articolata sulla distanza di 7,7 km, Caterina Ganz (GS Fiamme Gialle) ha dato seguito all’ottimo weekend di gare di Forni Avoltri che l’aveva vista vincere in entrambe le prove, 2aFrancesca Franchia 9”2 e 3a Lucia Scardoni, a 9”4. Lucia Isonni ha vinto tra le Under 20, seguita da Giulia Negroni (Sc 13 Clusone), e Martina Ielitro (Sc Le Prese).

La gara maschile è andata a Matteo Tanel (Team Robinson), che ha dimostrato di essere in gran forma alla vigilia dei Mondiali. 2° Dietmar Nöckler staccato di 2.3 3° Daniele Serra (Esercito), a 3”4.

Il miglior Under 20 è stato Andrea Gartner, mentre Aksel Artusi (Sporting Club Livigno) ha vinto tra gli Under 18..

La prova è anche valida per assengare del titolo italiano del Criterium Under 14 ed under 16. Dopo la prima giornata di gare Aurora Invernizzi (Nordik Ski) e Lorenzo Bonaldi(UBI Banca Goggi) guidano le categorie Under 14, mentre Maria Invernizzi (Nordik Ski) e Nicolò Bianchi (Sporting Club Livigno), sono in testa nell’Under 16..

Domenica si gareggia a Rogno con un inseguimento in tecnica classica.