Snowboard, a Limone la giornata perfetta: storica doppietta azzurra con Fischnaller e March; quarta la Boccacini

20 Dicembre 2010

Giornata memorabile per lo snowboard italiano: nello slalom di Coppa del Mondo a Limone Piemonte gli azzurri ottengono una storica doppietta tra gli uomini con Roland Fischnaller e Aaron March. Per l’altoatesino del GS Esercito è la prima vittoria nel Circo Bianco: Fischnaller ha dominato la gara sin dalle qualificazioni, dove aveva ottenuto il primo tempo; poi, nelle run ad eliminazione, ha fatto fuori ad uno ad uno tutti i favoriti, finiti nella sua parte di tabellone. Battuto Benjamin Karl agli ottavi, ai quarti ha eliminato il campione olimpico svizzero Schoch grazie a una spendida seconda run; semifinale piuttosto agevole contro l’altro campione svizzero Roland Haldi. In finale è stata la volta di un rimaneggiato Aaron March: l’altro azzurro, secondo dopo le qualificazione, ha elimianto agli ottavi l’austriaco Leitenstorfer; poi, ai quarti, ha rischiato moltissimo quando il russo Detkov l’ha travolto nel corso della prima run; nonostante questo e una forte contusione alla schiena, ha passato anche la semifinale grazie ad un errore dello sloveno Flander. Nel corso della finale non c’è stata storia: Fisch ha guadagnato un discreto margine già nel corso della prima discesa, costringendo March all’errore in quella decisivo. Bene anche Erlacher, eliminato al fotofinish da Detkov negli ottavi e decimo alla fine della gara. Grazie alla vittoria di oggi, Fischnaller ottiene il pettorale giallo di leader in Coppa del Mondo.
Strepitosa anche la prestazione delle donne: la friulana Corinna Boccacini, qualificata con il nono tempo, ha eguagliato il suo miglior risultato chiudendo quarta. Da ricordare a lungo la seconda run dell’ottavo di finale: la carabiniera ha recuperato il penalty time di oltre 1 secondo con una surfata perfetta; in semifinale è stata battuta dalla svizzera Maergert, seconda nella classifica finale dietro alla connazionale Patrizia Kummer. Bene anche Nathalie Egger: la altoatesina, alla prima qualificazione, è uscita negli ottavi di finale quando era in vantaggio di una porta sulla pluricampionessa austriaca Claudia Riegler.

Ordine d’arrivo PSL femminile a Limone (Cn)
1 KUMMER Patrizia 1987 SUI
2 MAEGERT- KOHLI Fraenzi 1982 SUI
3 ILYUKHINA Ekaterina 1987 RUS
4 BOCCACINI Corinna 1985 ITA
5 ZAVARZINA Alena 1989 RUS
6 RIEGLER Claudia 1973 AUT
7 DUJMOVITS Julia 1987 AUT
8 DE FAUCOMPRET Camille 1985 FRA
9TUDEGESHEVA Ekaterina 1987 RUS
10 BOLDYKOVA Svetlana 1982 RUS

15 EGGER Natalie 1987 ITA
19 CUSINI Vanessa 1986 ITA

Ordine d’arrivo PSL maschile a Limone (Cn)

1 FISCHNALLER Roland 1980 ITA
2 MARCH Aaron 1986 ITA
3 HALDI Roland 1979 SUI
4 FLANDER Rok 1979 SLO
5 FLUETSCH Kaspar 1986 SUI
6 GALMARINI Nevin 1986 SUI
7 DETKOV Stanislav 1980 RUS
8 SCHOCH Simon 1978 SUI
9 PROMMEGGER Andreas 1980 AUT
10 ERLACHER Meinhard 1982 ITA

37 MICK Christopher 1988 ITA