Tre podi italiani nella giornata conclusiva a Winterleiten. Pigneter/Lanthaler dominano la team competition

19 Dicembre 2020

Si chiude con altre tre podi per l’Italia la lunga tappa d’apertura della Coppa del mondo di slittino su pista naturale. A Winterleiten (Aut), il duo composto da Patrick Pigneter ed Evelyn Lanthaler ha vinto a mani basse la competizione a squadre, precedendo gli asutriaci Diepold/Scheikl di quasi 3″ e i tedeschi Sarah e Oliver Shiller. Nel singolo maschile lo stesso Pigneter e Alex Gruber hanno concluso al secondo e terzo posto, staccati di 1″31 3e 1″36 dal padrone di casa Michael Scheikl, che ha fissato il cronometro sul tempo di 2’01″43. La classifica di specialità dopo due prove vede al comando Scheikl con 200 punti davanti a Pigneter con 155 e Schpf con 145.    

Ordine d’arrivo team competition Winterteiten (Aut):
1. Lanthaler/Pigneter (Ita) 2’06″35
2. Diepold/Scheikl (Aut) 2’09″10
3. Sarah Schiller/Oliver Schiller (Ger) 2’10″20
4. Julia Plowy/Szymon Jan Majdak (Pol) 2’15″96
5. Viktoriia Antoniuk/Myroslav Lenko (Ucr) 2’17″35

Ordine d’arrivo singolo maschile Winterleiten (Aut):
1. Michael Scheikl (Aut) 2’01″43
2. Patrick Pigneter (Ita) +1″31
3. Alex Gruber (Ita) +1″36
4. Christian Schopf (Aut) +1″83
5. Stefan Federer (Ita) +2″48

6. Florian Clara (Ita) +2″62