Tanti auguri a Giustina Demetz, prima italiana nella storia a vincere nella Coppa del mondo di sci alpino

27 Aprile 2021

Compie oggi 80 anni Giustina Demetz, prima italiana a vincere una gara nella storia della Coppa del mondo fra uomini e donne. Nata il 27 aprile 1941 a Santa Cristina (Bz), si impose il 3 marzo 1967 nella discesa del Sestriere, a pari tempo con la francese Marielle Goitschel, in una gara che assegnava nell’occasione la combinata dell’Arlberg-Kandahar. Un risultato che contribuì in quella stagione a farle concludere al terzo posto nella classifica di discesa.

In carriera prese parte a due edizioni delle Olimpiadi: a Innsbruck 1964 (rassegna che valeva anche per i Mondiali) si piazzò 11sima in discesa e 14sima in gigante, a Grenoble 1968 fu 13sima in discesa e 14sima in gigante, ai Mondiali di Portillo 1966 invece fu quinta in combinata, sesta in gigante, settima in discesa e 21sima in slalom.

La sua carriera agonistica si concluse con una caduta sulla pista di casa della Val Gardena, nella quale si fratturò il perone, un infortunio che le impedì di partecipare poche settimane dopo alla rassegna iridata prevista proprio in Val Gardena. Il suo palmarĂ©s conta anche dieci titoli italiani assoluti. Sposata con Edward Putzer, ha due figli, Christian e Philipp, che attualmente l’azienda di famiglia distributrice di marchi produttori di attrezzature per sci alpino, bike, golf, outdoor e lifestyle.