Schwaerzer è decimo nell’ICC di Koenigssee, Fumagalli 15/a tra le donne

5 Febbraio 2021

Susanne Kreher si aggiudica la gara di Intercontinental Cup di skeleton a koenigssee con il tempo di 1’43″09, precedendo le altre due tedesche Corinna Leipold per 3 centesimi e Sarah Wimmer per 18. Alessandra Fumagalli, l’unica azzurra in gara è 15/a, staccata di 3″65 dalla vincitrice.

Tedeschi dominanti anche nella gara maschile grazie alla vittoria di Felix Seibel che ferma il crono sul tempo di 1’40″11, per 32 centesimi meglio del compagno di squadra Kilian Von Schleinitz. Al terzo posto si piazza il russo Vladislav Semenov, staccato di 39 centesimi dal vincitore. Manuel Schwaerzer era l’unico azzurro al via e si è piazzato al decimo posto con 1″84 di ritardo dal leader.