PELLEGRINO TORNA SUL PODIO: SECONDO NELLA SPRINT TL DI DRESDA. “LA STRADA E’ LUNGA MA SONO FIDUCIOSO”

18 Dicembre 2021

Federico Pellegrino ha centrato il primo podio stagionale nella sprint a tecnica libera maschile di Coppa del mondo disputata a Dresda, in Germania. Il 31enne appartenente al Gruppo Sportivo Fiamme Oro (che sulla stessa pista si era imposto nel 2018 e 2020) ha mancato il gradino più alto del podio solamente negli ultimi metri, in un’ accesa finale contro il norvegese Havaard Taugboel, che ha preceduto il valdostano di 15 centesimi, fissando il cronometro sul 2’15″02. Terza posizione che è andata al francese Lucas Chanavat, attardato di 68 centesimi. Tra gli altri italiani in gara è uscito nei quarti Michael Hellweger 23esimo, mentre si sono fermati alle qualificazioni Simone Mocellini 44esimo e Francesco De Fabiani 72esimo. Per Pellegrino si tratta del podio numero 34 in gare individuali in carriera.

“Sono molto contento di essere tornato sul podio” – ha raccontato al termine della gara lo stesso Pellegrino -.”E’ stato un inizio di stagione diverso dal solito, in cui a dicembre solitamente sono al top della condizione mentre adesso la sto ancora un po’ cercando. Questo weekend per me era molto importante, dopo lo scorso fine settimana di gara non al 100%. Arrivare a Dresda, una gara skaiting a bassa quota in cui bisogna essere scaltri e veloci, era proprio quello che mi serviva per ritrovare feeling e tornare sul podio. Sono molto contento, la strada è ancora lunga ma ce la sto mettendo tutta. La pazienza è la dote migliore che deve avere un campione, per cui non mi sto preoccupando più di tanto dei risultati singoli ma di ascoltare bene il mio corpo. Quest’anno ho cambiato preparazione e metodo di allenamento, quindi non è facile sentirsi subito a proprio agio in queste condizioni. So che la strada fino a febbraio è ancora lunga, ma sono molto fiducioso perché ho lavorato tanto e bene e pian piano durante la stagione la condizione migliorerà sempre di più”.

Doppietta svedese, nella gara femminile, con le prime due posizioni che sono andate alla “solita” Maja Dahlqvist col tempo di 2’33″36, che ha preceduto la compagna di squadra Jonna Sundling di 43 centesimi. Terzo posto per la slovena Anamarija Lampic a 64  centesimi. Si è fermata in semifinale Greta Laurent, dodicesima, mentre non avevano superato la fase di taglio Nicole Monsorno 35esima ed Elisa Brocard 56esima.

Ordine d’arrivo sprint TL maschile Cdm Dresda (Ger):
Coop FIS Cross-Country World Cup Dresden (GER) (fis-ski.com)

Ordine d’arrivo sprint TL femminile Cdm Dresda (Ger):
Coop FIS Cross-Country World Cup Dresden (GER) (fis-ski.com)