Niskanen imprendibile nella 15 km di Ruka, De Fabiani e Pellegrino nei venti. Ganz 27sima fra le donne

27 Novembre 2021

Iivo Niskanen si è imposto nella 15 km a tecnica classica di Ruka, secondo dei tre appuntamenti valevoli come prima tappa di Coppa del mondo sulla pista finlandese. Il padrone di casa ha sfruttato al meglio il percorso preparato in una giornata particolarmente fredda, presentandosi al traguardo per il quinto trionfo della carriera con un vantaggio di 8″3 sul russo Alexey Chervotkin, mentre l’altro russo Alexander Bolshunov ha strappato l’ultimo gradino del podio al norvegese Erik Valdnes per poco più di 1″, in ritardo di 14″1 dal vincitore. Discreta difesa in chiave italiana degli attesi Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino. Il primo ha concluso diciassettesimo con un ritardo di 1’14″1, il secondo è finito ventesimo a 1’20″3, mentre il terzo azzurro Paolo Ventura non è andato oltre la 70sima posizione a oltre 3′.

Piccola sorpresa in campo femminile, dove la favorita della vigilia Therese Johaug è stata sconfitta per 13″7 da Frida Karlsson. La svedese ha concluso i 10 km in 24’29″4, il terzo posto è andato alla tedesca Katharina Hennig a 15″2. Fuori dal podio Ebba Andersson, Krista Parmakovski e Rosie Brennan. Positivo il comportamento di Caterina Ganz: la trentina non andava a punti in una gara distance da quasi tre anni, stavolta si è piazzata ventisettesima con un distacco di 1’40”. Molto più lontane Martina Di Centa (58sima) e Lucia Scardoni (60sima), non ha preso il via come previsto Greta Laurent. Domenica 28 novembre si disputeranno una 15 km maschile e una 10 km femminile in tecnica libera a inseguimento.

Ordine d’arrivo 15 km TC maschile Ruka (Fin):
http://live.fis-ski.com/cc-2468/results-pda.htm

Ordine d’arrivo 10 km TC femminile Ruka (Fin):
http://live.fis-ski.com/cc-2467/results-pda.htm