Margaglio 8/a nel singolo femminile di Cdm a Sigulda, Gaspari 11/o tra gli uomini

31 Dicembre 2021

Janine Flock ha terminato al primo posto nel singolo femminile di skeleton nella tappa di Coppa del mondo in programma a Sigulda, in Lettonia. L’austriaca ha fissato il cronometro sul tempo di 1’44″64, lasciando alle spalle la russa Yulia Kanakina a 0″17 e la leader della classifica generale, l’olandese Kimberley Bos, attardata di 0″34.

Ottava posizione finale per Valentina Margaglio: la 28 piemontese ha commesso qualche sbavatura in discesa nella seconda run, nonostante l’ottimo tempo di spinta, chiudendo con un ritardo di 0″74 dalla leader. Più indietro l’altra azzurra in gara Alessia Crippa, con il 19esimo tempo a 1″89 dalla Flock.

La classifica generale vede sempre Bos al comando con 1165 punti, davanti a Flock a 1129 e Tina Hermann a 1124. Prima delle azzurre Valentina Margaglio, ottava a 914 punti.

Nel singolo maschile si registra una doppietta per i padroni di casa della Lettonia, ad opera dei fratelli Dukurs. Primo posto appannaggio di Tomass col tempo di 1’41″36, seguito da Martins a solamente 0″06. Ha completato il podio il coreano Seunggi Jung a 0″37.

Appena fuori dalla top ten Mattia Gaspari, undicesimo a 1″07, seguito da Amedeo Bagnis 15esimo.

Guida sempre Christoph Grotheer la classifica con 1195 punti, secondo Martin Dukurs a 1173 e terzo Axel Jungk a 1149. Sedicesimo Amedeo Bagnis a 634 punti.

Ordine d’arrivo singolo femminile skeleton Cdm Sigulda (Let):
result_skeleton_women_sigulda (ibsf.org)

Ordine d’arrivo singolo maschile skeleton Cdm Sigulda (Let):
result_skeleton_men_sigulda (ibsf.org)