Emanuele Becchis per la settima volta consecutiva campione italiano nella sprint

17 Ottobre 2021

Il tre volte campione mondiale Emanuele Becchis (Sc Alpi Marittime) scrive per la settima volta consecutiva il suo nome nell’albo d’oro della sprint. Infatti è dal 2013 che vince ininterottamente le sprint dei Campionati italiani (non sono stati disputati gli italiani sprint nel 2017 e nel 2020) e la città di Trento gli porta bene, ha sempre vinto in via Santa Croce, sia nelle prove di Coppa del Mondo che di Coppa Italia e Campionati italiani. Ennesima finale con l’amico rivale, Alessio Berlanda (Team Futura), al terzo posto Michele Valerio (Us Carisolo) ha avuto la meglio su Riccardo Munari (Ski College Veneto Falcade). In qualifica Emanuele Becchis ha realizzato il miglior tempo precedendo gli stessi Berlanda e Valerio. Al femminile, primo titolo italiano assoluto per Sabrina Borettaz (Sc Amis de Verrayes) che corona una stagione che l’ha vista vincere il titolo Mondiale a Ziano di Fiemme e la prova di Coppa del Mondo in Slovacchia. Al secondo posto una sorprendente Chiara Becchis (Sc Alpi Marittime) tornate alle gare dopo una pausa di due anni, medaglia di bronzo per Sara Tenze (Sc Orsago) che Anna Maria Ghiddi (Sci Fondo Pavullo). La categoria Children maschile è stata vinta da Edoardo Trombetta (sc Subiaco), mentre al femminile ennesimo successo per Maria Invernizzi (Nordik Ski).