Dominik Fischnaller a Yanqing con una spalla dolorante: “Non spingo al 100%, sarò al top in febbraio”

19 Novembre 2021

Dominik Fischnaller guiderà la squadra azzurra nella tappa d’esordio di Coppa del mondo sulla pista olimpica di Yanqing. Il 28enne carabiniere di Bressanone, che l’anno scorso ha concluso la stagione al quinto posto, è purtroppo reduce da un’infiammazione alla spalla che non gli consente di spingere al massimo nella fase di partenza.

“La situazione è leggermente migliorata ma sento ancora un po’ di dolore – racconta il diretto interessato -. In queste condizioni non riesco certamente a partire al 100%, almeno ho cominciato a spingere un po’ di più rispetto ai giorni scorsi. La pista è molto bella e lunga, diversa dagli altri circuiti, con caratteristiche nuove, è dall’inizio di novembre che ci giriamo ma dobbiamo ancora studiarla in modo definitivo, perchè ci sono linee ancora da conoscere pienamente. La gara di sabato servirà soprattutto come test, l’obiettivo è di arrivare al top per il mese di febbraio”.

Insieme a Dominik Fischnaller saranno al via nel singolo maschile di sabato 28 novembre Kevin Fischnaller, Lukas Gufler e Leon Felderer, mentre in doppio gireranno Emanuel Rieder/Kainzwaldner, Nagler/Malleier, Ludwig Rieder/Rastner. Domenica 21 novembre sarà il turno del singolo femminile con Andrea Votter, Nina Zoggeler, Verena Hofer e Marion Oberhofer.