Bormolini e March fuori negli ottavi di finale del PSL iridato di Rogla, titoli a Karl e Nadyrshina

2 Marzo 2021

Giornata senza medaglie per l’Italia nel PSL dei Mondiali di Rogla. Dopo Daniele Bagozza e d Edwin Coratti, eliminati nelle qualificazioni, anche Maurizio Bormolini e Aaron March che avevano superato il taglio, sono stati eliminati negli ottavi di finale della gara maschile rispettivamente dai polacchi Oskar Kwiatkowski e March contro l’altro polacco Michal Nowaczyk. Alla fine la medaglia d’oro è andata all’austriaco Karl Benjamin che nella big final ha sconfitto il connazionale Andreas Prommegger, mentre la medaglia di bronzo è finita al collo del russo Dmitry Loginov, vincitore il giorno precedente nel PGS su Roland Fischnaller, che ha estromesso dal podio il connazionale Andrey Sobolev.

La gara femminile è stata appannaggio della russa Sofia Nadyrshina, impostasi nella run conclusiva sulla tedesca Ramona Hofmeister, alla Germania va anche il bronzo con Selina Joerg ai danni della canadese Megan Farrell. Fuori nelle qualificazioni Nadya Ochner. Archiviato il Mondiale, torn nel fine settimana la Coppa del mondo sempre sulla pista di Rogla, con un PGS maschile e femminile sabato 6 marzo.

Ordine d’arrivo PSL femminile Mondiali Rogla (Slo):
1. Sofia Nadyrshina (Rsf)
2. Ramona Hofmeister (Ger)
3. Selina Joerg (Ger)
4. Megan Farrell (Can)

33. Nadya Ochner (Ita)

Ordine d’arrivo PSL maschile Mondiali Rogla (Slo):
1. Karl Bemjamin (Aut)
2. Andreas Prommegger (Aut)
3. Dmitry Loginov (Rsf)
4. Andrey Sobolev (Rsf)

Maurizio Bormolini (Ita) eliminato negli ottavi di finale
Aaron March (Ita) eliminato negli ottavi di finale
Edwin Coratti (Ita) eliminato nelle qualificazioni
Daniele Bagozza (Ita) ritirato nelle qualificazioni