Bagnis e Margaglio campioni italiani di skeleton a Igls

28 Febbraio 2021

Amedeo Bagnis è il nuovo campione italiano di skeleton maschile grazie al successo ottenuto sulla pista di Igls, in Austria, in una gara disputata su una sola manche a causa di problemi alla traccia in partenza. Il piemontese ha fermato il cronometro sul tempo di 53″06, precedendo di 32 centesimi Mattia Gaspari, terza posizione per Giovanni Marchetti a 1″06. Fuori dal podio Gabriele Marenchino, Francesco Pellecani, Pietro Drovanti, Marvin Moscara Giovanni Pontiggia e Matteo Carrettoni.

In campo femminile Valentina Margaglio ha rispettato il pronostico con il tempo di 54″84, grazie al quale si è messa alle spalle Alessia Crippa (+0″63), Alessandra Fumagalli (+0″82), seguono Chiara Duzioni, Martina Plenario e Angel Osakue.