Ai Mondiali di skiroll in val di Fiemme è argento per Aksel Artusi nella 13 km skating juniores

16 Settembre 2021

Meritatissima medaglia d’argento nella 13 km skating juniores per Aksel Artusi, classe 2004, in forza allo Sporting Club Livigno che con una prova in crescendo riesce a conquistare il primo riconoscimento per gli azzurrini in questi mondiali.
Quinto al primo intermedio è stato capace di risalire le posizioni per la vittoria finale, sconfitto solamente dall’ucraino Oleksandr Lisohor (29:32.2) capace di infliggerli un distacco di 12.3. Bronzo per il russo Nikita Smirnov (30:17.8) mentre l’Italia piazza nella top ten anche Giovanni Lorenzetti (30:37.6), ottavo. Artusi era reduce da un’ottima stagione con due successi nella 10 km classica e nella 15 km skating in Slovacchia a Banska Bystrica. Tra gli altri italiani si classificano dodicesimo Stefano Carli e quattordicesimo Marco Gaudenzio.

Ordine d’arrivo 13 km maschile F WChJ Fiemme:
1. Oleksandr Lisohor UKR 29’32″2
2. Aksel Artusi ITA +12″3
3. Nikita Smirnov RUS +45″6
4. Anton Grahn SWE +46″0
5. Ludvig Berg SWE +57″6
6. Lauris Kaparkalejs LET +1’02″2
7. Oleg Polyakov RUS +1’04″9
8. Giovanni Lorenzetti ITA +1’05″4
9. Maxim Lipkin RUS +1’13″4
10. Anze Gros SLO +1’15″9