Italia buona sesta nella staffetta femminile di Ruhpolding. Vittoria alla Francia

14 Gennaio 2022

La Francia vince la staffetta femminile di Ruhpolding, con quattro ricariche e il tempo di 1h10’50″0, davanti alla Svezia, due ricariche, e 39″5 di svantaggio. Al terzo posto si inserisce la Russia, sei ricariche e un ritardo dalle prime di 1’17″7.
Buona gara delle azzurre che chiudono al sesto posto con sette ricariche e 1’43″3 di distacco dalle leader.
Lisa Vittozzi mette in campo un’ottimo lancio e dà il cambio a Dorothea Wierer, avendo usato una sola ricarica, e rimanendo agganciata alla Norvegia, leader. La Wierer è molto veloce e tenace sugli sci, e pur utilizzando tre ricariche, non si stacca dalla vetta, dove ora si è issata la Bielorussia. E’ buona anche la terza frazione di Samuela Comola, che usa una sola ricarica e rimane al quarto posto per tutta la sua frazione, contenendo il distacco dalla Francia che comanda in un minuto, alle spalle anche di Svezia e Bielorussia. Ottimo primo tiro per Federica Sanfilippo, senza errori, che permette all’Italia di riprendere la terza posizione, assieme alla Norvegia, crollata nel finale. Due ricariche all’ultima sessione di tiro, e il recupero sugli sci di Germania e Bielorussia, portano l’Italia al sesto posto conclusivo, per una buona prestazione complessiva.

Per sabato il programma prevede la staffetta maschile, con partenza alle 14.30 e diretta su Eurosport.

Ordine d’arrivo staffetta femminile Cdm Ruhpolding:
https://www.biathlonworld.com/live?c=BT2122SWRLCP06&u=BTHW4X6KM————-FNL-000100–