Riiber torna a dominare nella terza Gundersen di Ruka. Buzzi a punti: 27simo

28 Novembre 2021

Seconda vittoria in tre giorni per Jarl Magnus Riiber nella Coppa del mondo di combinata nordica. Il norvegese, dominatore del circuito nelle ultime tre stagioni, si è imposto nella terza Gundersen che ha chiuso il programma di Ruka, tagliando il traguardo dopo i classici 10 km dello sci di fondo in 25’08″3. Partito con il pettorale numero 3 frutto del provisional Competition Round di giovedì visto che il vento ha impedito al mattino la disputa del salto, Riiber ha recuperato inesorabilmente terreno metro dopo metro, mettendosi alle spalle l’austriaco Johannes Lamparter, giunto in ritardo di 12″4, terza posizione per l’altro norvegese Jens Luraas Oftebro a 33″.

Un azzurro è finito a punti: si tratta di Raffaele Buzzi, il quale si è piazzato ventisettesimo a 4’38″2. Positiva anche la prova di Jacopo Bortolas, pur rimasto senza punti. Il diciottenne trentino è partito con il numero 29 e ha provato per lunghi tratti a difendere la posizione, ha ceduto nel finale per un trentatreesimo posto che rappresenta comunque un punto di partenza. Dietro di lui Sauel Costa, trentacinquesimo.

La classifica generale vede Riiber tornare al comando con 200 punti davanti a Terence Weber (quarto di giornata) con 164, Lamparter è terzo con 192. Prossimo appuntamento a Lillehammer sabato 4 e domencia 5 dicembre con una Gundersen individuale e una prova a squadre.

Ordine d’arrivo GUndersen HS142/10 km maschile Ruka (Fin):
http://live.fis-ski.com/nk-4151/results-pda.htm