Wierer 23a nella sprint di Oestersund, cresce Samuela Comola. Bormolini 26° fra gli uomini

28 Novembre 2021

La padrona di casa Hanna Oeberg ha vinto la prima sprint femminile della stagione di Coppa del mondo di biathlon femminile ad Oestersund, con il tempo di 19’01”5 e nessun errore al tiro. La svedese ha staccato di 11”3 la francese Anais Chevalier-Bouchet (senza errori) e la norvegese Marte Olsbu Roeiseland, a 15”4 con un errore.

Dorothea Wierer è stata la migliore delle azzurre con il 23esimo posto. La campionessa delle fiamme gialle, seconda lo scorso anno in questo format, non ha trovato fluidità di tiro complice ancora qualche guaio tecnico alla carabina tuttora non risolto nonostante i cambiamenti apportati dopo l’individuale di sabato, limitando i danni ad un solo errore. Il suo ritardo dalla vincitrice è stato di 1’18”6.

Prestazione al di sotto delle attese al tiro, con tre errori, per Lisa Vittozzi, 43esima al traguardo. La sappadina dei Carabinieri, ha accumulato 1’51”9 nei confronti della Oeberg. Ancora un’ottima prestazione per la giovane Samuela Comola, 46esima al traguardo, sempre più vicina alla zona punti nella seconda gara in carriera in Coppa del mondo. Più attardate le altre azzurre in gara: Michela Carrara ha chiuso all’ 89esimo posto e Rebecca Passler 106esima.

Nella sprint maschile si è consumata la sfida tra lo svedese Sebastian Samuelsson e il norvegese Vetle Christiansen, con il primo (zero errori al poligono) che si è issato sul gradino più alto del podio con il tempo di 22’33”5 infliggendo 11”8 al secondo classificato. Terzo posto per l’altro norvegese J.T. Boe a 12”2 con un errore.

Il migliore dei nostri è stato Thomas Bormolini, unico azzurro in zona punti. Il 30enne livignasco ha chiuso a 1’23”5 con un errore al tiro, terminando in 26esima posizione. Più attardati gli altri italiani in gara: Thomas Giacomel si è classificato 42esimo, Lukas Hofer 45esimo, Dominik Windisch 69esimo e Didier Bionaz 94esimo.

Prossimi appuntamenti con la Coppa del mondo di biathlon, sempre a Oestersund giovedì 2 dicembre con due sprint (maschile e femminile), sabato 4 con la pursuit femminile e la staffetta maschile e domenica 5 dicembre con l’inseguimento maschile e la staffetta femminile.

Ordine d’arrivo sprint femminile 7,5 km Cdm Oestersund:
International Biathlon Union – Live race updates (biathlonworld.com)

Ordine d’arrivo sprint maschile 10 km Cdm Oestersund:
International Biathlon Union – Live race updates (biathlonworld.com)