Bassino: “Attaccare dalla prima all’ultima porta”, Brignone: “Ho degli obiettivi e cerco di raggiungerli”, Goggia: “Passi da gigante nella disciplina”

22 Ottobre 2021

Le parole delle azzurre dopo la sciata in pista a Soelden:

Sofia Goggia: “La pista è molto bella, oggi c’era una crosticina come se fosse neve primaverile. Già nel secondo passaggio però era sparita. Mi pare che il fondo sia ben duro e che si possa fare una bella gara. Sono soddisfatta del lavoro fatto in gigante, potendo osservare Marta Bassino, che penso sia ancora l’atleta da battere in questa disciplina, sono cresciuta molto e ho fatto passi da gigante. Ognuno fa la propria gara cercando di dare il meglio, sono molto contenta che parta la stagione”.

Federica Brignone: “La pista è preparata molto bene, è veramente bella. Arrivare in pista e sentire bene gli appoggi e mi sono divertita. Ho fatto un bel lavoro atletico e mentale ed è un buon punto di partenza. Può andare bene oppure no domani, ma so di aver lavorato bene. Ho avuto anche giorni difficili, ad esempio in Senales, ma sono quelli che fanno crescere. Sono qui perché ho degli obiettivi e cerco di raggiungerli”.

Marta Bassino: “Domani c’è la gara, oggi abbiamo fatto la sciata in pista, la pista non è così ghiacciata, ma è molto bella. Poi si vedranno domani le condizioni. Secondo me è meno dura di altri anni, però la sciata in pista lascia un po’ il tempo che trova, sembra una neve facile da attaccare e da sciare dalla prima all’ultima porta. Ci sarà un po’ di pubblico, verrà anche la mia famiglia ed è bello che si riparta così”.