Luca Curti si aggiudica la cronometro a tecnica classica in Coppa Italia nella tappa di Bobbio

26 Settembre 2021

Una giornata tipicamente autunnale, con momenti di pioggia intermittente, ha accolto gli atleti impegnati nella 13a prova della Coppa Italia di skiroll Cascina Bianca che per l’occasione assegnava i titoli italiani delle categorie Master. L’organizzazione affidata allo sci club Bobbio coordinato dal Presidente Marco Labirio, ha visto le categorie assolute confrontarsi in una prova a cronometro in tecnica classica.

A prevalere nella categoria maschile è stato il bergamasco Luca Curti (Sc Orsago) che ha percorso i 9 km del tracciato nel tempo di 32.22.74, 2° Riccardo Masiero (Sc Valdobbiadene) staccato di 1.24.48 e 3° Alberto Dalla Via (Team Futura) a 1.29.47. Nell’assoluta femminile podio interamente delle Alpi Centrali con la vittoria sui 6 km di Denise Dedei (Sc Gromo) con il tempo di 28.10.60, 2a Paola Beri (Nordik Ski) staccata di 14.95 e 3a Guilia Negroni (Sc 13 Clusone) a 21.25.

Di seguito i vincitori delle mass start delle categorie giovanili:

U10 Giovanni Bonaldi (Ubi Banca Goggi) e Lucia Barbieri (Olimpic Lama)

U12 Marco Combi (Primaluna) e Nicole Falanelli (Olimpic Lama)

U14 Alessandro Tazzioli (Olimpic Lama) e Marianna Barbieri (Olimpic Lama)

U 16 Maria Invernizzi (Nordik Ski) e Edoardo Trombetta (Gruppo Sciatori Subiaco).

 

I titoli italiani Master sono stati assegnati ai seguenti atleti:

 

F1 Alessandra Gallo (Sc Valle Pesio)

F2 Paola Beri (Nordik Ski)

F3-F4 Laura Calissoni (Gs I Camosci)

M1 Andrea Arosio (Polisportiva Team Brianza)

M2 Roberto Capanni (Sci Nordico Bismantova)

M3 Giuseppe Gervasoni (Ubi Banca Goggi)

M4 Guido Masiero (Sc Valdobbiadene)

M5 Vincenzo La Camera (Serravalle Scrivia)