Livigno ospita per tre giorni gli “Stati Generali” degli Istruttori nazionali di quattro discipline

14 Settembre 2021

Cominciano mercoledì 15 settembre, a Livigno, gli “Stati Generali” degli istruttori nazionali FISI. La stazione – partner federale – vedrà impegnati, per tre giorni di lavori, circa 300 istruttori di quattro discipline: sci alpino, fondo, snowboard e telemark.

Al centro dei numerosi seminari sarà ovviamente la figura dell’istruttore nazionale, il suo ruolo professionale che deve necessariamente sapersi rinnovare e preparare il futuro.
Saranno delineate le linee guida che saranno poi alla base dei prossimi corsi di formazione professionale, si parlerà di regolamenti e di tecnica.

I seminari saranno condotti dal direttore Co.Scu.Ma Giacomo Bisconti, che è anche referente per lo sci alpino, da Stefano Martinello, referente per il telemark, da Andrea Costa, referente per lo snowboard e da Paolo Rivero, referente per il fondo.

Ai lavori sovrintenderanno il Presidente della Co.Scu.Ma, Dante Berthod, e il Presidente della FISI, Flavio Roda.