Alpi Centrali pigliatutto nella prima giornata dei Tricolori Under16 di Tarvisio

12 Marzo 2021

Festa grande a Tarvisio per il Campionato Italiano U16 che ha riportato sulle nevi dell’Arena Paruzzi lo sci di fondo che conta. Prima giornata di gare quest’oggi e primi titoli italiani individuali in tecnica classica, assegnati sia al maschile che al femminile al Comitato Alpi Centrali.

Binari scintillanti e illuminati da un bel sole che allo start delle gara femminile hanno retto alla grande, permettendo a tutte e 74 le concorrenti di giocarsi le medaglie ad armi pari.

E così è stato che al termine della 5 km al femminile, vittoria netta per Gemma Nani classe 2005 della Polisportiva Valmalenco capace di imporsi con un vantaggio di 22″7 sulla più giovane biatleta piemontese Carlotta Gautero – S.C Alpi Marittime Entraque-. Medaglia di bronzo di giornata per Giorgia Romanin, friulana del Gruppo Sciatori Edelweiss, per lei una gap di 26”2 dalla vincitrice. Sei le atlete riconosciute sul palco delle premiazioni. Ai piedi del podio, l’altoatesina Marie Schwitzer (Amateur Sport Club Sarntal) la veneta Kristel Frigo (U.S Asiago) e la bergamasca Martina Bonacorsi (Sci Club Gromo)

Alle 9.35 il via della 7,5 km maschile presa d’assalto da ben 99 Allievi. Anche al maschile è stato netto il successo per il vincitore, ovvero Gabriele Matli classe 2005. Il fondista piemontese dello Sci Club Valle Antigorio, che fa parte però del Comitato Alpi Centrali, si è messo al collo la medaglia d’oro con un vantaggio di 33”7 su Michele Carollo dello Sci Club Alpi Marittime Entraque. Terza piazza per un altro atleta del Comitato Alpi Centrali classe 2006, Federico Pozzi -Sci Club Alta Valtellina- staccato di 38”6. Tanto Comitato Alpi Centrali sul palco del cerimoniale, con il livignasco portacolori della Polisportiva Le Prese Niccolò Giovanni Bianchi 4°, Davide Negroni -Sci Club 13 Clusone- 5° con la 6^ pazza andata al veneto Marco Pomarè -U.S Val Padola-.

Applausi nei confronti di i tutti i concorrenti e pacche sulle spalle per l’ottimo lavoro profuso dagli organizzatori del Bachmann Sport College in collaborazione con Sci CAI Monte Lussari e Sci Club Weissenfels.

IL programma del campionato italiano proseguirà Sabato 13 quando verranno assegnati i titoli italiani Sprint in tecnica libera sul tracciato da 1,3 km.

Domenica 14 gran finale dedicato alle staffette in classico, ovvero la 3×4 km femminile e la 3×5 km maschile. L’inizio delle gare è sempre fissato per le ore 09,00.

Sabato 13 spazio anche alla Coppa Italia Gamma con la gara Sprint TL

Domenica 14 il programma della Coppa Italia Gamma prevede una 10 km TC femminile ed una 15 km TC maschile.