Gran Premio Italia giovani e aspiranti a Prato Nevoso, i risultati della due giorni di gare

5 Marzo 2021

Due giorni di gare valevoli per il Gran Premio Italia sulla pista cuneese di Prato Nevoso. Nello slalom che ha aperto il programma il vicentino Gabriele Sartori dello Ski College Veneto si è imposto nella graduatoria giovani precedendo il piemontese Corrado Barbera dello Ski College Limone, staccato di 18 centesimi. Terzo posto per il bresciano Federico Romele del Val Palot che si aggiudica anche il primo posto riservato alla classifica aspiranti, in ritardo di 32 centesimi dalla testa della classifica, davanti a Gabriele Masneri (Radici AC) e al piemontese Edoardo Saracco, rispettivaente al diciottesimo e diciannovesimo posto della classifica complessiva di giornata.

Il gigante ha premiato invece Lorenzo Bini dello Ski Team Cesana davanti all’abruzzese Gian Maria Illariuzzi, terzo Luca Benetton del Val Palot. Fragli aspiranti si è imposto Stefano Pizzato (Drusciè Cortina) sul carabiniere piemontese Edoardo Saracco e Leonardo Clivio (Golden Team Ceccarelli). La prossima tappa del circuito è prevista all’Abetone lunedì 8 e martedì 9 marzo con un gigante e uno slalom.