Maribor regala la prima vittoria in stagione alla Zettel. Moelgg 10/a

16 Gennaio 2010

Prima vittoria stagionale per Kathrin Zettel nel gigante di Maribor. La vittoria è maturata nella prima frazione, quando la Zettel ha interpretato la gara nel migliore dei modi. Nella seconda ha contenuto la rimonta delle avversarie e ha fermato il cronometro sul tempo di 2’36’22. Al secondo posto Maria Riesch a 23 centesimi e al terzo posto Anja Paerson a 48. La migliore delle azzurre è ancora una volta Manuela Moelgg, 10/a a 1’56 dalla Zettel. Uscita nella seconda manche Federica brignone, che comunque aveva già commesso un grosso errore nella prima manche le altre azzurre a punti sono: Giulia Gianesini 17/a a 2’16, Camilla Alfieri 22/a a 2’57 e Denise Karbon 24/a a 2’82 a causa di una seconda manche troppo sulla difensiva dopo il 9/o posto di metà gara.
Nella classifica di Coppa del mondo svetta ancora Lindsey Vonn, nonostante l’errore di oggi, con 894 e precede l’amica/rivale Maria Riesch che sale a quota 862. Sarà un testa a testa emozionante fra l’americana e la tedesca per la conquista della Coppa assoluta. La classifica del gigante vede invece un altro testa a testa fra l’austriaca Zettel salita a 365 punti e la tedesca Kathrin Hoelzl a 331. La migliore delle italiane è Federica Brignone, quinta a 170 punti.

Ordine d’arrivo del gigante femminile di Maribor (SLO):

1. (1). Kathrin Zettel AUT 2’36’22
2. (4). Maria Riesch GER +0’23
3. (3). Anja Paerson SVE +0’48
4. (5). Kathrin Hoelzl GER +0’86
5. (15). Andrea Fischbacher AUT +0’91
6. (23). Ramona Siebenhofer AUT +1’04
7. (7). Michaela Kirchgasser AUT +1’12
8. (6). Viktoria Rebensburg GER +1’35
9. (17). Lena Duerr GER +1’46
10. (11). Manuela Moelgg ITA +1’56
11. (12). Tanja Poutiainen FIN +1’68
12. (20). Mona Loeseth NOR +1’71
13. (14). Tina Maze SLO +1’85
14. (25). Karin Hackl AUT +1’97
15. (10). Maria Pietilae-Holmner SVE +2’03
16. (18). Fabienne Suter SVI +2’15
17. (27). Jessica Lindell-Vikerby SVE +2’16
17. (20). Giulia Gianesini ITA +2’16
19. (18). Tessa Worley FRA +2’31
20. (15). Taina Barioz FRA +2’38
21. (13). Eva-Maria Brem +2’40
22. (26). Camilla Alfieri ITA +2’57
23. (29). Chemmy Alcott GBR +2’66
24. (9). Denise Karbon ITA +2’82
25. (24). Julia Mancuso USA +2’91
26. (30). Olivia Bertrand FRA +3’13
27. (8). Elisabeth Goergl AUT +22’91

non hanno terminato la seconda manche:
(2). Lindsey Vonn USA
(20). Federica Brignone ITA
(28). Stefanie Kohle AUT