A Maribor Zettel raddoppia. Moelgg 12/a

17 Gennaio 2010

Maribor fa bene a Kathrin Zettel che conquista la prima vittoria in slalom nella stagione e la seconda consecutiva, dopo quella nel gigante di sabato. La Zettel approfitta dell’errore della compagna di squadra Marlies Schild, prima a metà gara e nettamente avanti fino a metà della seconda frazione. Poi, la fidanzata di Benni Raich è uscita, lasciando campo libero alla Zettel che ha fermato il cronometro sul tempo di 1’42’98, per 71 centesimi davanti alla slovena Tina Maze e per 1’28 davanti a Maria Riesch che fa un bel balzo avanti nella classifica di Coppa del mondo salendo al primo posto con 922 punti e sorpassando la rivale Lindsey Vonn ferma a 894 dopo l’errore di oggi. Nella lotta per la Coppa si inserisce però anche la stessa Zettel, terza con 829 punti.
Gara a corrente alternata per le azzurre, attardate al termine della prima manche (pur se qualificate in quattro sulle sei al via) e in netta rimonta nella seconda con il terzo tempo di manche per Denise Karbon e il quarto per Manuela Moelgg. Alla fine la migliore delle nostre è la Moelgg 12/a a 2’62, seguita dalla Karbon a 2’66. Chiara Costazza termina al 18/o posto con un ritardo di 3’10 e Nicole Gius è 20/a a 3’20. ora il circo bianco femminile si trasferisce a Cortina per la tre giorni di gare del prossimo fine settimana.

Ordine d’arrivo dello slalom femminile di Maribor (SLO):
1. Kathrin Zettel AUT 1’42’98
2. Tina Maze SLO +0’71
3. Maria Riesch GER +1’28
4. Susanne Riesch GER +1’36
5. Sandrine Aubert FRA +1’72
6. Maria Pietilae-Holmner SVE +1’83
7. Sanni Leinonen FIN +1’99
8. Fanny Chmelar GER +2’09
9. Sarka Zahrobska CZE +2’18
10. Christina Geiger GER +2’36
11. Tanja Poutiainen FIN +2’61
12. Manuela Moelgg ITA +2’62
13. Denise Karbon ITA +2’66
14. Kathrin Hoelzl GER +2’86
15. Veronika Zuzulova SVK +2’91
16. Marusa Ferk SLO +3’00
17. Therese Borssen SVE +3’03
18. Chiara Costazza +3’10
19. Elisabeth Goergl AUT +3’19
20. Nicole Gius ITA +3’20
21. Anja Bleninger GER +3’36
22. Frida Hansdotter SVE +3’37
23. Brigitte Acton CAN +3’42
24. Nika Fleiss CRO +3’43
25. Claire Dautherives FRA +3’49
26. Anja Paerson SVE +3’51
27. Nastasia Noens FRA +3’82
28. Marie-Michele Gagnon CAN +4’99

ritirate seconda manche:
Marlies Schild AUT
Eva-Maria Brem AUT