Mondiali juniores di sci alpino, bronzo di Casse nel superg maschile

1 Febbraio 2010

Arriva la prima medaglia per l’Italia nei Mondiali juniores di sci alpino a Region Blanc. Il merito è di Mattia Casse, bronzo nel supergigante maschile vinto dal padrone di casa Maxence Muzaton sul norvegese Espen Lysdahl. Il quasi ventenne torinese, tesserato per le Fiamme Oro di Moena, è uno degli atleti di punta del Gruppo Pianeta Giovani Ratiopharm, e si è migliorato rispetto alla gara dello scorso anno, quando si classificò al nono posto a Garmisch. Per la Francia invece è il terzo successo in altrettante prove sinora disputate.

La squadra azzurra schierava al via altri quattro sciatori: Alex Zingerle ha concluso ventesimo, Luca De Aliprandini ventottesimo, Giovanni Borsotti ventinovesimo, Alessandro Brean trentunesimo e Andrea Ravelli quarantasettesimo.

Ordine d’arrivo SG maschile Mondiali juniores Megeve (Fra):
1. Maxence Muzaton (Fra) 1:29.71
2. Espen Lysdahl (Nor) 1:29.94
3. Mattia Casse (Ita) 1:30.18
4. Jonas Fravi (Svi) 1:30.36
5. Alexis Pinturault (Fra) 1:30.57
6. Nico Caprez (Svi) 1:30.73
7. Manuel Wieser (Aut) 1:30.83
8. Justin Murisier (Svi) 1:30.90
9. Frederic Berthold (Aut) 1:30.95
10. Arnaud Dunand (Fra) 1:30.96

20. Alex Zingerle (Ita) 1:31.84
28. Luca De Aliprandini (Ita) 1:32.20
29. Giovanni Borsotti (Ita) 1:32.27
31. Alessandro Brean (Ita) 1:32.30
47. Andrea Ravelli (Ita) 1:33.11