Nella sprint tedesca vince Berger; Hofer migliore azzurro

14 Gennaio 2011

Ancora un successo norvegese nella Coppa del Mondo di Biathlon: questa volta non arriva nè da Tarjei Boe (quinto, rimane in testa alla classifica generale) nè da Svendsen e Bjoerndalen (addirittura 17esimo), ma dal 31enne Lars Berger, al sesto successo in carriera. Al secondo posto il francese Martin Fourcade, davanti al russo Tcherezov. Benino la squadra azzurra: Lukas Hofer, due errori al tiro (uno per postazione), ha chiuso in diciottesima pozione a un minuto e 23 da Berger, mentre Christian De Lorenzi, più preciso (un solo errore in piedi) è stato però più lento nel fondo chiudendo al 21esimo posto. Quarantacinquesimo Markus Windisch.

Ordine d’arrivo Sprint 10 km maschile a Ruhpolding (Germania)

1 BERGER Lars NOR 0+0 0 23:55.1 0.0
2 FOURCADE Martin FRA 0+0 0 24:16.8 +21.7
3 TCHEREZOV Ivan RUS 0+0 0 24:18.9 +23.8
4 SVENDSEN Emil Hegle NOR 0+1 1 24:42.5 +47.4
5 BOE Tarjei NOR 1+1 2 24:45.0 +49.9
6 SUMANN Christoph AUT 0+0 0 24:51.7 +56.6
7 GREIS Michael GER 0+2 2 24:52.2 +57.1
8 FERRY Björn SWE 0+1 1 24:52.3 +57.2
9 HALLENBARTER Simon SUI 0+0 0 24:54.6 +59.5
10 HOLUBEC Tomas CZE 0+0 0 24:56.9 +1:01.8

18 HOFER Lukas ITA 1+1 2 25:18.5 +1:23.4
21 DE LORENZI Christian ITA 0+1 1 25:20.5 +1:25.4
45 WINDISCH Markus ITA 0+2 2 26:01.2 +2:06.1