Combinata nordica, Runggaldier a un passo dal podio a Seefeld

16 Gennaio 2011

Continua a sorprendere Lukas Runggaldier nella Coppa del mondo di combinata nordica. Il 24enne finanziere di Santa cristina (Bz), sesto nella prima delle prime due tappe di Seefeld, si è addirittura migliorato nella Gundersen domenicale sfiorando un incredibile podio nella gara vinta dal norvegese Magnus Moan. Runggaldier, settimo al termien della prova di salto, ha recuperato strada facendo sui rivali nella frazione di fondo, arrivando a giocarsi il podio nello sprtin conclusivo. Purtroppo l’obiettivo è stato fallito per appena 1″1, ma ciò non toglie nulla alla pregevole prestazione del giovane azzurro, che raccglie il migliro risultato in carriera e conferma una crescita ormai evidente, tanto che nelle ultime sette gare a cui ha partecipato è semrpe andato a punti e non ha mai fatto peggio del 24simo posto.
“I dati non mentono e dicono che la squadra sta crescendo in termini di prestazioni – spiega Giuseppe Chenetti, responsabile del fondo -. Siamo il gruppo sul circuito con il maggiore margine di crescita, oltre a Pittin che sta attravresando una normale fase di consolidamento ci sono ragazzi come Runggaldier e Bauer che possono togliersi delle belle soddisfazioni. E poi tutti corriamo nel ricordo di Simona Senoner”.
Moan invece festeggia il primo sigillo della stagione davanti al capoclassifica della fgenerale Jason Lamy Chappuis, terzo posto per l’austriaco David Kreiner. A punti finisce anche Alessandro Pittin, ventiquattresimo al traguardo dopo essere partito addirittura col numero 52, fuori dai trenta Giuseppe Michielli e Armin Bauer. In classifica Lamy Chappuis comanda con 639 punti davanti a Kokslien con 469 e Stecher con 466, Runggaldier è tredicesimo con 169 e Pittin ventiseiesimo con 66. Prossima tappa a Chauxe Neuve.

Ordine d’arrivo Gundersen HS109/10 km Seefeld (Aut):
1 MOAN Magnus-H. 1983 NOR 24:36.8
2 LAMY CHAPPUIS Jason 1986 FRA 24:38.4
3 KREINER David 1981 AUT 24:39.4
4 RUNGGALDIER Lukas 1987 ITA 24:40.5
5 EDELMANN Tino 1985 GER 24:40.6
6 FRENZEL Eric 1988 GER 24:40.8
7 RYDZEK Johannes 1991 GER 24:49.7
8 LACROIX Sebastien 1983 FRA 24:57.2
9 KAMMERLANDER Tobias 1986 AUT 25:03.3
10 SCHMID Jan 1983 NOR 25:03.5
11 GOTTWALD Felix 1976 AUT 25:06.2
24 PITTIN Alessandro 1990 ITA 25:46.3
34 MICHIELLI Giuseppe 1985 ITA 26:11.2
43 BAUER Armin 1990 ITA 26:42.6