Mondiali sci nordico juniores: in combinata nono posto per Samuel Costa. Grande rimonta di Runggaldier. Insam quinta nel salto femminile

27 Gennaio 2011

Buona prova della squadra italiana di Combinata nordica ai mondiali juniores in corso a Otepaa, in Estonia: nella gara vinta per distacco dal tedesco di origine polacca Rydzek davanti allo sloveno Jelenko e all’estone Nurmsalu, Samuel Costa ottiene un buon nono posto. Bene anche Mattia Runggaldier, autore di un’emozionante rimonta nella prova di fondo, conclusa al sesto posto dopo il 37esimo dal trampolino: l’altoatesino ha chiuso 14esimo.

Il salto femminile ha celebrato invece il successo della francese Coline Mattel sulla slovena Spela Rogelj e la giapponese Yuki Ito. Quinto posto per Evelyn Insam, ventesima Roberta D’Agostina, quarantaduesima Veroncia Gianmoena e quarantaseiesima Nadien Kostner.

Ordine d’arrivo Gundersen Hs100/ 10 km a Otepaa (Est)

1 RYDZEK Johannes 1991 GER 26:37.7
2 JELENKO Marjan 1991 SLO 27:25.5
3 NURMSALU Kaarel 1991 EST 27:40.2
4 WENDEL Ole Christian 1992 NOR 27:58.3
5 GRAABAK Joergen 1991 NOR 28:03.0
6 FAISST Manuel 1993 GER 28:16.9
7 SCHNEIDER Sepp 1991 AUT 28:26.1
8 JOHANSEN Truls Soenstehagen 1991 NOR 28:27.3
9 COSTA Samuel 1992 ITA 28:30.8
10 MORWEISER Janis 1991 GER 28:31.1

14 RUNGGALDIER Mattia 1992 ITA 28:55.7
29 MAIERHOFER Manuel 1992 ITA 29:55.9
30 TOMIO Roberto 1992 ITA 29:56.5