Sandra Gasparini è 18/a, vince la Huefner. Italia 2a nella team event

5 Dicembre 2010

Sandra Gasparini paga un po’ di inesperienza nella seconda gara di Coppa del mondo sul budello di Winterberg e commette un errore per manche, compromettendo quella che sarebbe potuta essere una grande gara e la conferma del sesto posto ottenuto a Igls. Invece, l’azzurra chiude con un 18/o posto a 2″728 dalla tedesca Tatjana Huefner che conquista la vittoria numero 100 per la Germania nella Coppa del mondo femminile. Al secondo posto un’altra tedesca, Natalie Geisenberger a 614 millesimi, mentre sul terzo gradino del podio sale la canadese Alex Gough con 742 millesimi di ritardo.
La Huefner è sempre più leader di Coppa e si appresta a dominare la stagione femminile.
Nella Team event l’Italia coglie un prezioso secondo posto alle spalle della Germania e davanti all’Austria con David Mair, Sandra Gasparini e Oberstolz/Gruber.
Ordine d’arrivo del singolo femminile di Winterberg (Ger):
1 Hüfner, Tatjana GER 57.654 57.015 1:54.669
2 Geisenberger, Natalie GER 57.854 57.429 1:55.283 +0.614
3 Gough, Alex CAN 57.859 57.552 1:55.411 +0.742
4 Wischnewski, Anke GER 57.914 57.595 1:55.509 +0.840
5 Schwab, Carina GER 58.054 57.608 1:55.662 +0.993
6 Hamlin, Erin USA 58.192 57.593 1:55.785 +1.116
7 Ivanova, Tatiana RUS 58.138 57.773 1:55.911 +1.242
8 Kocher, Martina SUI 58.295 57.791 1:56.086 +1.417
9 Reithmayer, Nina AUT 58.209 57.957 1:56.166 +1.497
10 Halder, Veronika AUT 58.370 57.885 1:56.255 +1.586
18 Gasparini, Sandra ITA 58.929 58.468 1:57.397 +2.728