Zoeggeler straccia tutti a Park City, e sono 52: “Prima manche perfetta”

19 Dicembre 2010

Olimpiade del 2002 e Mondiale del 2005 a parte, Armin Zoeggeler aveva ottenuto prima di sabato sulla pista di Park City una sola delle 51 vittorie in Coppa del mondo. Correva l’anno 2006, da allora sono passati quattro anni e il campione ha pensato bene di aggiornare anche questa statistica della sua inimitabile carriera. Due manches, due tempi inavvicinabili per chiunque, il terzo tronfo stagionale in quattro gare e il 52simo sigillo è arrivato ancora una volta facilmente, con la consueta supremazia che una volta di più ha annichilito la concorrenza.

Zoeggeler ha preceduto sul traguardo il tedesco Andi Langenhan (staccato di 252 millesimi, un’enormità nello slittino) e il russo Viktor Kneyb di 357 millesimi, mentre la concorrenza nella corsa alla decima sfera di cristallo sembra avere smarrito al via maestra. Felix Loch ha rimediato solo in parte una brutta prima manche, risalendo fino alla quarta posizione, mentre David Moeller ha concluso addirittura undicesimo.

“Penso di avere fatto una prima manche praticamente perfetta – ha dichiarato alla fine Armin -. Nella seconda ho commesso qualche piccolissima imperfezione, ma sono stato ugualmente veloce. Il primato in Coppa del mondo è solido, ci sono buone basi per vincere il decimo titolo, tuttavia la staigone è ancora lunga”.

Il resto della squadra azzurra vede Reinhold Rainer in ottava posizione, David Mair decimo e il giovane Dominik Fischnaller tredicesimo con una seconda parte di gara che gli ha consentito di guadagnare cinque posizioni. In classifica generale dopo quattro tappe Zoeggeler sale a 370 punti con un cospicuo margine di vantaggio su Loch (270) e Moeller (264).
Ordine d’arrivo singolo maschile Park City (Usa):
1 Zöggeler, Armin ITA 45.301 45.439 1:30.740
2 Langenhan, Andi GER 45.502 45.490 1:30.992 +0.252
3 Kneyb, Viktor RUS 45.510 45.587 1:31.097 +0.357
4 Loch, Felix GER 45.558 45.682 1:31.240 +0.500
5 Kindl, Wolfgang AUT 45.657 45.620 1:31.277 +0.537
6 Pfister, Daniel AUT 45.679 45.641 1:31.320 +0.580
7 Eichhorn, Jan-Armin GER 45.608 45.747 1:31.355 +0.615
8 Rainer, Reinhold ITA 45.624 45.773 1:31.397 +0.657
9 Ludwig, Johannes GER 45.687 45.760 1:31.447 +0.707
10 Mair, David ITA 45.861 45.631 1:31.492 +0.752
13 Fischnaller, Dominik ITA 45.950 45.801 1:31.751 +1.011