Marathon Cup, Santus secondo in Francia

13 Febbraio 2011

Fabio Santus riconquista la vetta nella classifica generale della Marathon Cup di fondo grazie al secondo posto nella Transjurassienne disputata su 76 chilometri in tecnica libera. Il bergamasco è stato sconfitto al fotofinish al francese Benoit Chauvet, che lo ha preceduto di appena 36 centesimi, ma gli 80 punti messi in cascina gli consentono di salire a quota 339 punti, 57 in più dello svedese Jerry Ahrlin, che non ha preso il via della gara al pari di Oskar Svaerd. Sul terzo gradino del podio è salito l’altro transalpino Christophe Perrillat, mentre Simone Paredi è finito sesto. In campo femminile la svizzera Natascia Leonardi Cortesi ha fatto il vuoto davanti alla padrona di casa Celia Bourgeois e alla veterana Sabina Valbusa, sempre terza nella classifica generale quando mancano cinque gare al termine della stagione.

Ordine d’arrivo 76 km TL maschile Marathon Cup Tranjurassienne (Fra):
1 Chauvet Benoît FRA 1:33.45,73
2 Santus Fabio ITA 1:33.46,09
3 Perrillat Christophe FRA 1:33.58,80
4 Fredriksson Mathias SWE 1:34.11,00
5 Chauvet Pierre FRA 1:34.13,93
6 Paredi Simone ITA 1:34.14,13
7 Ruiz Diego SPA 1:34.28,68
8 Ivanou Aliaksei BLR 1:34.28,86
9 Duvillard Robin FRA 1:35.22,84
10 Nesterov Vadim RUS 1:36.34,06

Ordine d’arrivo 54 km TL femminile Marathon Cup Tranjurassienne (Fra):
1 Leonardi Cortesi Natascia SUI 1:46.46,47
2 Bourgeois Célia FRA 1:48.55,18
3 Valbusa Sabina ITA 1:50.04,05
4 Coupat Elisabeth FRA 1:50.43,73
5 Nyström Susanne SWE 1:54.56,77
6 Badilatti Ursina SUI 1:55.21,83
7 Simille Manon FRA 1:56.47,51