Flash News

 
Gran pienone al Passo dello Stelvio per i consueti raduani pre-stagionali. Sul ghiacciaio saranno in ritiro dal 15 al 18 settembre gli atleti di Coppa del Mondo e Coppa Europa di snowboard convocati dal direttore Cesare Pisoni. Del parallelo A presenzieranno agli allenamenti Aaron March, Daniele Bagozza, Roland Fischnaller, Edwin Coratti, Maurizio Bormolini e Nadya Ochner. Con loro ci saranno i tecnici Rudi Galli, Alessio Amorth, Jacopo Bardini e Matteo Artina. Gli atleti della squadra Coppa Europa saranno invece Marc Hofer, Sindy Schmalzl, Lucia Dalmasso, Gabriel Messner, Aline Moroder, Elisa Caffont, Jasmin Coratti, Alice Lombardi e Giulia Gaspari. A coordinare il lavoro di questi ultimi sarà il tecnico Maurizio Rudatis. Saranno tre invece gli atleti junior: Fabian Lantschner, Michele Vaschetto e Isabel Murer. Il loro arrivo è previsto per la giornata del 17 settembre con chiusura del ritiro per il 20 del medesimo mese. Con i 3 giovani ci sarà il tecnico Gert Ausserdorfer.

Il giorno 16 settembre saliranno sullo Stelvio anche 8 atleti di snowboardcross per un nuovo raduno. Saranno presenti Omar Visintin, Tommaso Leoni, Raffaella Brutto, Lorenzo Sommariva, Filippo Ferrari, Sofia Belingheri, Michele Godino e Michela Moioli che resteranno sullo Stelvio fino al 20 settembre. A coordinare il lavoro quotidiano saranno i tecnici Luca Pozzolini, Stefano Pozzolini, Riccardo Bagliani, Claudio Consagra, Riccardo Ronchi, Denis Bellotti e Marco Proserpio. In loro compagnia anche gli atleti impegnati nella Coppa Europa e appartenenti alla categoria giovani. Tra questi: Devin Castello, Thomas Belingheri, Alessandro Canalia, Ester Gross, Alessandro Cannatà e Caterina Carpani. A guidarli negli allenamenti i tecnici Christian Belingheri e Nicola Bagliani.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront