Flash News

 
Michela Moioli chiude al quinto posto la gara femminile di snowboardcross disputata a Baqueira Beret, penultima tappa della Coppa del mondo. L'azzurra ha vinto la small final dove era impegnata anche Francesca Gallina, che invece si è classificata ottava.

Le italiane si sono fermate entrambe in semifinale, in due diverse batterie. La bergamasca, che ai quarti aveva superato il turno finendo alle spalle di Charlotte Bankes nella sua heat, è partita subito in testa, poi ha subito il sorpasso della campionessa del mondo Eva Samkova e della francese Nelly Moenne Loccoz e non è più riuscita a recuperare. Anche Francesca Gallina aveva preso il comando in avvio, ma è scivolata in quarta posizione già tra il primo e il secondo intermedio ed è rimasta dietro Lindsey Jacobellis, Chloe Trespeuch e Faye Gulini: un vero peccato, considerando che aveva ottenuto il secondo tempo in qualificazione e ai quarti aveva vinto agevolmente la propria batteria proprio davanti alla francese Trespeuch. Era uscita subito nella fase a eliminazione diretta l'altra azzurra Raffaella Brutto, quarta nella batteria della Moioli, mentre Sofia Belingheri non aveva superato le qualificazioni. La gara è stata vinta da Samkova che in finale ha battuto Trespeuch e Jacobellis e ha raggiunto proprio la statunitense in testa alla classifica generale con 3400 punti. Moioli resta terza a quota 2050 e aritmeticamente il 16 marzo a Veysonnaz non potrà più conquistare la sfera di cristallo vinta nella scorsa stagione.

Azzurri fuori dalla big final anche nella gara maschile. Omar Visintin è stato il migliore dei nostri con il sesto posto complessivo, frutto della seconda piazza nella small final alle spalle di Alex Pullin. Prima top ten stagionale per Lorenzo Sommariva, eliminato proprio da Visintin ai quarti: il terzo tempo nelle qualificazioni gli consente di chiudere in nona posizione. Fuori agli ottavi Emanuel Perathoner, 21esimo, e Fabio Cordi, 30esimo. Filippo Ferrari, Michele Godino e Matteo Menconi non avevano strappato il pass per la fase a eliminazione diretta. Il successo (primo dell'anno) è andato all'austriaco Alessandro Haemmerle che in finale ha superato l'australiano Adam Lambert e il canadese Kevin Hill. Visintin resta comunque in corsa per la Coppa del mondo salendo a 1535 punti contro i 1830 del tedesco Martin Noerl, oggi 14°, e i 1640 di Haemmerle. Anche Perathoner, a quota 1378,20, è potenzialmente in lotta per la sfera di cristallo.

Ordine d'arrivo snowboardcross femminile Baqueira Beret (Spa)
1. SAMKOVA Eva CZE
2. TRESPEUCH Chloe FRA
3. JACOBELLIS Lindsey USA
4. MOENNE LOCCOZ Nelly FRA
5. MOIOLI Michela ITA
6. BANKES Charlotte GBR
7. GULINI Faye USA
8. GALLINA Francesca ITA
9. PETIT LENOIR Manon FRA
10. PEREIRA Julia FRA

13. BRUTTO Raffaella ITA
19. BELINGHERI Sofia ITA (non qualificata)

Ordine d'arrivo snowboardcross maschile Baqueira Beret (Spa)
1. HAEMMERLE Alessandro AUT
2. LAMBERT Adam AUS
3. HILL Kevin
4. DIERDORFF Mick
5. PULLIN Alex AUS
6. VISINTIN Omar ITA
7. BERG Paul GER
8. CHEEVER Jonathan USa
9. SOMMARIVA Lorenzo ITA
10. DE BLOIS Glenn NED

21. PERATHONER Emanuel ITA
30. CORDI Fabio ITA
43. FERRARI Filippo ITA (non qualificato)
43. GODINO Michele ITA (non qualificato)
46. MENCONI Matteo ITA (non qualificato)
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront