Flash News

 
Le parole di Michela Moioli dopo il bronzo nello snowboardcross femminile dei Mondiali americani. “Riuscire a confermarsi dopo un grande risultato come quello alle Olimpiadi dell’anno scorso è sempre difficile - spiega la bergamasca -. Questa specialità regala sempre emozioni nel bene e nel male e ogni run bisogna guadagnarsela perché i colpi di scena sono all’ordine del giorno, quindi devo essere soddisfatta. E’ il mio terzo bronzo in un Mondiale, non male davvero. Samkova ha vinto meritatamente ma ho dimostrato di esserci. Adesso ci concentriamo sulla gara a squadre, dove possiamo fare altrettanto bene”.

Emanuel Perathoner invece festeggia la prima medaglia della carriera. “Ci voleva proprio un risultato del genere - racconta l’altoatesino -. Sono stato competitivo sin dalle qualificazioni, e fino alla finale tutto è andato per il meglio. A un certo punto ho rischiato anche di rimanere fuori dal podio, fortunatamente sono riuscito a precedere Eguibar sul traguardo”.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront