News

 
Solo la matematica separa Roland Fischnaller dalla Cdm generale di parallelo, la prima della sua carriera. Per il 39enne di Funes, che solo sei giorni fa ha festeggiato la vittoria della coppa di specialità di PGS, la sfera di cristallo più importante è ormai da un passo, e già a Blue Mountain potrebbe arrivare il tanto agognato verdetto. Il margine dal suo principale inseguitore, il tedesco Stefan Baumeister, ammonta a ben 2835 punti, un bottino importante quando mancano solo quattro prove alla fine della stagione.

In terra canadese si svolgeranno ben due giganti paralleli e l'occasione è più che mai ghiotta: l'altoatesino sogna di arrivare alla tappa di casa, quello del prossimo 10 marzo a Livigno, con il titolo in tasca. Roland parteciperà alle due prove programmate a Blue Mountain con diversi compagni convocati dal direttore sportivo Cesare Pisoni, tra i quali Aaron March, Daniele Bagozza, Mirko Felicetti, Maurizio Bormolini, Edwin Coratti e Nadya Ochner, quest'ultima reduce dal primo podio stagionale a Pyeongchang. L'appuntamento è per le giornate di sabato e domenica sempre alle ore 19: la diretta tv sarà garantita da Eurosport.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront