News

 
Ha tirato fuori gli artigli della campionessa. Michela Moioli conquista il primo podio stagionale (il ventiduesimo in carriera) nella seconda gara consecutuiva disputata a Cervinia chiudendo terza dietro Eva Samkova e Lindsey Jacobellis. Dopo l'eliminazione ai quarti di venerdì, dovuta a una caduta provocata da un eccesso di generosità, la bergamasca oro olimpico dello snowboardcross a PyeongChang ha subito ripreso il suo posto nel gotha della specialità.

Era lei l'unica novità nella Big Final rispetto al giorno precedente, quando al suo posto c'era Sina Siegenthaler. Le altre c'erano tutte e si sono confermate atlete di altissimo livello: Moioli ha provato a prendere subito il comando, poi ha subito il sorpasso di Eva Samkova e Lindsey Jacobellis che hanno invertito le posizioni di 24 ore prima, con la ceca che ha trionfato e la statunitense che si è dovuta accontentare del piazzamento d'onore. L'azzurra, invece, non ha più mollato la terza posizione dimostrando una straordinaria forza di volontà.

Va ricordato, del resto, che la preparazione dell'azzurra è stata condizionata da un infortunio al menisco che l'ha costretta a subire un intervento chiurgico a inizio ottobre. Ma una vincente come lei non poteva accontentarsi del tredicesimo posto ottenuto venerdì. Così ha voluto fortemente questo podio, vincendo la prima batteria, chiudendo dietro Lara Casanova ai quarti, e centrando il terzo posto in semifinale, ancora dietro Lara Casanova (oltre che alla Samkova). Ma in finale ha chiuso davanti alla svizzera.

Tra le altre azzurre finisce ancora nella top ten Sofia Belingheri, ottava proprio come venerdì grazie al secondo posto nella Small Final dietro la canadese Odine. Fuori ai quarti le altre italiane in gara, Caterina Carpano, Raffaella Brutto (quarta nella sua batteria dopo aver subito il sorpasso di Sophie Hediger nel finale) e Francesca Gallina (quinta nella stessa heat della Brutto). Il prossimo appuntamento con la Coppa del mondo di snowboardcross in programma è a Feldberg, dall'8 al 10 febbraio. Prima ci saranno i Mondiali a Park City: qualificazioni il 31 gennaio, finale l'1 febbraio.

Ordine d'arrivo snowboardcross femminile Cervinia (Ita)
1. SAMKOVA Eva CZE
2. JACOBELLIS Lindsey USA
3. MOIOLI Michela ITA
4. MOENNE LOCCOZ Nelly FRA
5. CASANOVA Lara SUI
6. BANKES Charlotte GBR
7. ODINE Meryeta CAN
8. BELINGHERI Sofia ITA
9. VASILTSOVA Mariya RUS
10. PAUL Kristina RUS

14. BRUTTO Raffaella ITA
19. GALLINA Francesca ITA
23. CARPANO Caterina ITA



Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront