Anke Wischnewski vince la prima gara del singolo femminile valevole per la Coppa del mondo di slittino su pista artificiale. La tedesca ha preceduto la connazionale Natalie Geisenberger di 74 millesimi, completa il podio al canadese Alex Gough, unica capace di spezzare il dominio teutonico che piazza anche Tatjana Huefner quarta e Aileen Frisch quinta.

Brave le giovani azzurre che avevamo superato le qualificazioni, prima fra tutte Sandra Robatscher. La non ancora diciassettenne componente del gruppo "FuturFisi" e nipote di Armin Zoeggeler, era addirittura ottava a metà gara, poi qualche piccola imperfezione l'ha fatta retrocedere in dodicesima, piazzamento più che promettente alla sua prima gara nel trofeo più importante. Quindicesima invece Sandra Gasparini, la quale ha pagato eccessivamente due partenze lentissime, che l'hanno costretta ad un affannoso recupero. Ventesima la terza azzurra in gara, Maria Messner.

Ordine d'arrivo singolo femminile Igls (Aut)
1 Anke Wischnewski (Ger) 1:19.836
2 Natalie Geisenberger (Ger) +0.074
3 Alex Gough (Can) +0.152
4 Tatjana Hüfner (Ger) +0.186
5 Aileen Frisch (Ger) +0.572
6 Julia Clukey (Usa) +0.574
7 Tatiana Ivanova (Rus) +0.664
8 Arianne Jones (Can) +0.670
9 Nina Reithmayer (Aut) +0.674
10 Miriam Kastlunger (Aut) +0.681
12 Sandra Robatscher (Ita) +0.746
15 Sandra Gasparini (Ita) +0.811
20 Maria Messner (Ita) +1.019
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront