Flash News

 
Il settimo sigillo arriva con una gara d'anticipo. Natalie Geisenberger si aggiudica per la settima volta consecutiva la Coppa del mondo nel singolo femminile di slittino artificiale: a Sochi conquista il sesto trionfo stagionale nel circuito (l'ottavo comprendendo i due ori mondiali) e rende inutile ai fini della classifica la sprint di domenica, perché con 221 punti di vantaggio su Julia taubitz, oggi solo quinta, è irraggiungibile. 

In Russia, fuoriclasse tedesca ha vinto con 153 millesimi di vantaggio sulla sorprendente Viktoriia Demchenko, che ha chiuso la stagione in crescendo ottenendo sulla pista di casa il suo miglior risultato e tenendo testa alla Geisenberger in entrambe le manche. Terza l'altra tedesca Dajana Eitberger. Fuori dalla top stavolta le due azzurre: Andrea Voetter ha chiuso al dodicesimo posto con 989 millesimi di ritardo dalla Geisenberger, migliorandosi di quattro posizioni rispetto alla prima manche, quindicesima Sandra Robatscher a oltre un secondo.

Ordine d'arrivo singolo femminile Cdm Sochi (Rus)
1 GEISENBERGER Natalie GER 1:40.374
2 DEMCHENKO Viktoriia RUS +0.153
3 EITBERGER Dajana GER +0.329
4 APARJODE Kendija LAT +0.343
5 TAUBITZ Julia GER +0.403
6 BATURINA Ekaterina RUS +0.516
7 HÜFNER Tatjana GER +0.588
8 IVANOVA Tatyana RUS +0.628
9 BRITCHER Summer USA +0.656
10 CAUCE Eliza LAT +0.679

12 VOETTER Andrea ITA +0.989
15 ROBATSCHER Sandra ITA +1.323
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront