News

 
Dopo tre secondi posti consecutivi, arriva il primo successo per Julia Tauplitz nel singolo femminile di Coppa del mondo. La tedesca ha piegato sulla pista candese di Calgary la resistenza della connazionale e leader della classifica generale Natalie Geisenberger, staccata di 104 millesimi, terza piazza per la canadese Kimberley McRae a 477 millesimi. Ottima quinta posizione per Andrea Voetter. L'altoatesina sta fornendo una serie di prestazioni di assoluto livello in questo primo scorcio di stagione, in questa occasione ha sfiorato addirittura il podio con un quarto posto arrivato a pochi centesimi dal podio, che le vale il quarto posto anche nella generale con 197 punti, alle spalle di Geisenberger con 385, Tauplitz con 355 e Huefner con 202. Un grave errore nella prima manche è costato caro invece a Sandra Robatscher, ripresasi nella seocnda parte di gara con l'ottavo tempo di manche che l'ha fatta risalire al ventesimo posto. Nella stessa giornata si è disputata anche la staffetta a quadra, vinta dalla Germania sugli Stati UNiti e l'Austria, settima l'Italia con Voetter, Kevin Fischnaller e Rieder/Rastner.

Ordine d'arrivo singolo femminile Calgary (Can):
1. Julia Taubitz (Ger) 1'33"408
2. Natalie Geisenberger (Ger) +0"104
3. Kimberley McRae (Can) +0"477
4. Andrea Voetter (Ita) +0"545
5. Summer Britcher (Usa) +0"547
6. Emily Sweeney (Can) +0"549
7. Tatjana Huefner (Ger) +0"619
8. Eliza Cauxce (Let) +0"660
9. Ulla Zirne (Let) +0"731
10. Carolyn Maxwell (Can) +0"745

20. Sandra Robatscher (Ita) +1"645

Ordine d'arrivo staffetta a squadre Calgary (Can):
1. Germania 2'21"550
2. Usa +0"269
3. Austria +0"370
4. Russia +0"436
5. Lettonia +0"518
6. Canada +0"559
7. Italia (Voetter-K. Fischnaller-Rieder/Rastner) +1"049
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront