Flash News

 
Alex Gruber ha coraggio da vendere. Giovedì si è ribaltato nel primo allenamento a Mosca, battendo la testa sulla pista: per fortuna aveva il casco e non ha riportato alcuna conseguenza. Il giorno dopo è tornato sulla slitta e nella prima manche della gara di Coppa del mondo ha stabilito il miglior tempo. L'azzurro, infatti, è temporaneamente al comando con 21 centesimi di vantaggio sull'austriaco Florian Glatzl, 31 sul compagno di squadra Patrick Pigneter e 32 su Thomas Kammerlander, che è in testa con gli stessi punti di Gruber alla classifica generale. In lotta per il podio anche l'altro italiano Stefan Federer (6° a -0"43), più lontano Florian Clara, decimo a 0"78.

Sabato si torna in pista alle ore 10 per la seconda manche, salvo cambi di programma. Oggi, infatti, è saltata la prima manche del singolo femminile, perché gli organizzatori hanno deciso di sospendere le gare, stavolta non per colpa del maltempo, come accade spesso negli sport invernali, ma per il motivo opposto. Il vento caldo, infatti, ha reso fragile il ghiaccio della pista e la sicurezza degli atleti non era garantita, stando al comunicato ufficiale della federazione internazionale. Sabato la temperatura dovrebbe calare di 9 gradi, consentendo il regolare svolgimento delle gare.

Ordine d'arrivo prima manche singolo maschile Cdm Mosca (Rus)
1. GRUBER Alex ITA 30.11
2. GLATZL Florian AUT +0.21
3. PIGNETER Patrick ITA +0.31
4. KAMMERLANDER Thomas AUT +0.32
5. EGOROV Aleksandr RUS +0.33
6. FEDERER Stefan ITA +0.43
7. KOVSHIK Stanislav RUS +0.47
8. MARTIANOV Aleksei RUS +0.56
9. SCHEIKL Michael AUT +0.76
10. CLARA Florian ITA +0.78
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront