Flash News

 
A un mese dall'inizio dei Mondiali che si terranno dall'1 al 3 febbraio, gli atleti della Nazionale di slittino naturale hanno provato nei giorni scorsi la pista "Lahnwiese", a Latzfons. C'erano naturalmente i campioni in carica Alex Gruber e Greta Pinggera, così come Patrick Pigneter che ha studiato tutte le difficoltà del percorso lungo 900 metri con una pendenza media del 12,8 per cento.

"Abbiamo fatto alcune discese - ha rivelato Pigneter - e sono veramente entusiasta di come si è presentato il tragitto. Secondo me, i mondiali a Latzfons da questo punto di vista potrebbero già cominciare. È una pista completa. Da un lato è molto, molto tecnica, dall’altra parte ti dà la possibilità di andare molto veloce. Le curve sono molto lunghe. A mio avviso la difficoltà è trovare il giusto mix tra un modo di guidare aggressivo e uno più tattico. Comunque, non vedo l’ora di gareggiare davanti al nostro pubblico". A Latzfons si sono allenate anche le nazionali di Russia e Austria, ma prima dei Mondiali gli atleti (che hanno esordito in Coppa del mondo a Kühtai prima di Natale) si sfideranno altre tre volte a gennaio nelle tappe di St. Sebastian, Mosca e Nova Ponente.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront