Joseph Cecchini si è laureato campione italiano di skeleton maschile sulla pista di Igls. L'atleta di origini canadesi che ha ottenuto la cittadinanza italiana da pochi giorni ha preceduto il ventenne torinese del Centro Sportivo Esercito Marco Zoccolan di 49 centesimi. Terzo posto per Giovanni Mulassano a 83 centesimi, Quarto posto per Mattia Gaspari a 94 centesimi che si è imposto nella categoria juniores. Quinto Stefano De Lorenzo, sesto Andrea Famengo e settimo Ferdinando Mulassano.

Alla competizione non ha preso parte il convalescente Maurizio Oioli, il quale tuttavia è ugualmente sceso in pista in qualità di apripista per provare nuovi materiali. In campo femminile si è imposta Giulia Carpin su Guendalina Bergonzoni che ha vinto il titolo juniores.

Ordine d'arrivo CIA maschile Igls (Aut):
1. Joseph Cecchini 1.49.25
2. Marco Zoccolan 1.49.74
3. Giovanni Mulassano 1.50.08
4. Mattia Gaspari (1° juniores) 1.50.68
5. Stefano De Lorenzo (2° juniores) 1.51.78
6. Andrea Famengo 1.51.95
7. Ferdinando Mulassano (3° juniores) 1.51.97
8. Nicola Lestingi (4° juniores) 1.52.22
9. Mattia Menardi (5° juniores) 1.52.88
10. Erik Di Stefano (6° juniores) 1.53.62
11. Andrea Vairoli 1.53.71
12. Marco Ripani 1.54.40

Ordine d'arrivo CIA femminile Igls (Aut):
1. Giulia Carpin (Ita) 1.54.21
2. Guendalina Bergonzoni 1.54.71
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront