Flash News

 
Tina Hermann è la nuova cmapionessa del mondo di skeleton femminile. La tedesca, leader dopo la prima giornata, ha mantenuto la propria leadership anche nella terza e quarta decisiva manche, in cui ha realizzato il tempo complessivo di 3'33"03, con il quale ha preceduto le connazionali Jacqueline Loelling (autrice del record del tracciato nella manche di chiusura) di 38 centesimi e Sophia Griebel di 1"17 centesimi. Fuori dal podio la ceca Anna Fernstaedtova a 1"77, quinta posizione per la russa Elena Nikitina a 2"03. Non ha preso parte alla run finale Valentina Margaglio: la piemontese ancora una volta ha spinto con grande potenza nella terza manche realizzando il quarto tempo, poi ha commesso una serie di errori nella guida. La sua esperienza su un tracciato che conosce molto poco ed è particolarmente tecnico si conclude con il ventitreesimo posto ma un notevole bagaglio di esperienza, utile soprattutto per il futuro.

Ordine d'arrivo gara femminile Mondiali Whistler (Can):
1. Tina Hermann (Ger) 3'33"03
2. Jacqueline Loelling (Ger) +0"38
3. Sophia Griebel (Ger) +1"17
4. Anna Fernstaedtova (Cze) +1"77
5. Elena Nikitina (Rus) +2"03
6. Marina Gilardoni (Svi) +2"35
7. Yulia Kanakina (Rus) +2"37
8. Savannah Graybill (Usa) +2"60
9. Janine Flock (Aut) +2"68
10.  Elisabeth Maier (Can) +2"80

23. Valentina Margaglio (Ita) 2'45"84
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront