Flash News

 

Joseph Luke Cecchini è 25simo al termine della seconda manche ai Mondiali di skeleton in corso a Whistler, in Canada. L'azzurro, ventiseiesimo dopo la prima manche, ha recuperato una posizione nella seconda e accusa 3"07 dal lettone Martins Dukurs. Il campione del mondo in carica (5 titoli totali, tre nelle ultime tre edizioni) ha realizzato per due volte il miglior riscontro cronometrico e vanta 37 centesimi sul russo Nikita Tregubov e 48 centesimi sul fratello Tomass. Quarto l'altro russo e leader della Coppa del mondo Alexander Tretiakov a 53 centesimi. La gara si concluderà venerdì 8 marzo con le due manche conclusive (ore 18.00 e 19.45, diretta streaming su ww.ibsf.org).

In campo femminile la lotta appare ristretta alla Germania, che presenta nelle prime tre posizioni Tina Hermann, Jacqueline Loelling e Sophia Griebel racchiuse nello spazio di 82 centesimi, con la russa Anna Ferstaedtova a inseguire a 1"01. Ventitreesima posizione per l'azzurra Valentina Margaglio, che nella terza manche odierna cercherà un difficile recupero per entrare nella top-20 che le permtterebbe di partecipare alla quarta e definitiva manche. La piemontese ha realizzato comunque ottimi tempi di spinta: il settimo nella prima manche e addirittura il quarto nella seconda.

Classifica singolo maschile Mondiali Whistler (Can) dopo due manches su quattro:
1. Martins Dukurs (Let) 1'44"06
2. Nikita Tregubov (Rus) +0"37
3. Tomass Dukurs (Let) +0"48
4. Alexander Tretiakov (Rus) +0"53
5. Christophe Grotheer (Ger) +0"67

25. Joseph Luke Cecchini (Ita) +3"07

Classifica singolo femminile Mondiali Whistler (Can) dopo due manches su quattro:
1. Tina Hermann (Ger) 1'46"65
2. Jacqueline Loelling (Ger) +0"35
3. Sophia Griebel (Ger) +0"82
4. Anna Fernstaedtova (Rus) +1"01
5. Elena Nikitina (Rus) +1"09

23. Valentina Margaglio (Ita) +4"19

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront