Flash News

 
Vittoria e primato. Il coreano Sungbin Yun, detentore della Coppa del mondo e oro olimpico a PyeongChang, ottiene il primo successo della stagione a St. Moritz dopo quattro podi nelle prime quattro gare e balza in testa alla classifica generale scavalcando di appena un punto il russo Alexander Tretiakov, oggi secondo a 20 centesimi nonostante il record della pista battuto nella seconda manche. Sul podio sale anche l'altro russo Nikita Tregubov (+0"27).

L'unico azzurro in gara, Manuel Schwärzer, ha chiuso al 25° posto e non si è riuscito a qualificare alla seconda manche. L'altoatesino ha commesso qualche sbavatura di troppo alla guida ed è arrivato al traguardo con il tempo di 1'10"76, con 2"56 di ritardo dal coreano Yun. Lo rivedremo in pista il 2 febbraio a Königssee per i Mondiali junior insieme agli altri due azzurri Bagnis e Marenchino. La Coppa del mondo torna invece il 15 febbraio a Lake Placid.

Ordine d'arrivo skeleton maschile Cdm St. Moritz (Sui)
1. YUN Sungbin KOR 2:15.96
2. TRETIAKOV Alexander RUS +0.20
3. TREGUBOV Nikita RUS +0.27
4. DUKURS Tomass LAT +0.74
5. JUNGK Axel GER +0.78
6. GROTHEER Christopher GER +1.59
7. WYATT Marcus GBR +1.77
8. DUKURS Martins LAT +1.81
9. AUER Florian AUT +2.06
10. BOYER Kevin CAN +2.08

25. SCHWÄRZER Manuel ITA 1.10.76 (non qualificato alla seconda manche)

Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront