Flash News

 
Mattia Gaspari ha conquistato il titolo italiano di skeleton maschile sulla pista austriaca di Igls. Il veneto delle Fiamme Azzurre, che domenica scorsa in Coppa del mondo ha conquistato sulla stessa pista un lusinghiero undicesimo posto, ha chiuso le due manches con il tempo complessivo di 1'47"03, grazie al quale ha preceduto di 99 centesimi MAnuel Schwaerzer (ASV Gitschberg), il quale a sua volta si è imposto nella categoria juniores. Completa il podio assoluto a 1"86 Andrea Vairoli (Bob Club Cortina), che è anche secondo fra gli juniores, la graduatoria giovanile è completata da Ferdinando Mulassano (Bob Club Cristallo), quinto al traguardo dietro ad Andrea Gallina.   

In campo femminile Valentina Margaglio (AS Sarda Sport) ha ribadito la propria superiorità in 1'50"21 che le è valso pure il titolo juniores davanti ad Alessia Crippa (SC Valle Antigorio) ed Erika Riedl.

Ordine d'arrivo gara maschile skeleton Campionati Italiani Igls (Aut):
1. Mattia Gaspari (Fiamme Azzurre) 1'47"03
2. Manuel Schwaerzer (ASV Gitschberg) +0"99 - 1° posto juniores
3. Andrea Vairoli (BC Cortina) +1"86 - 2° posto juniores
4. Andrea Gallina (CS Aeronautica) +2"10
5. Ferdinando Mulassano (BC Cristallo) +4"40 - 3° posto juniores

Ordine d'arrivo gara femminile skeleton Campionati Italiani Igls (Aut):
1. Valentina Margaglio (ASD Sarda Sport) 1'50"21 - 1° posto juniores
2. Alessia Crippa (SC Valle Antogorio) +4"31 - 2° posto juniores
3. Erika Riedl +4"59
4. Chiara Lepidi (BC Cortina) +6"69 - 3° posto juniores
5. Elena Scarpellini (CS Aeronautica Militare) +7"97
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront