News

 
Un errore nella parte finale della seconda manche impedisce a Valentina Margaglio di tornare a casa con un altro piazzamento nella top ten nell'Intercontinental Cup dopo il nono posto nella prima tappa di Igls. L'azzurra, col terzo tempo di manche fino al penultimo intermedio, chiude soltanto al dodicesimo posto nella prima giornata di gare a Winterberg, in Germania. La fase di spinta continua ad essere il suo punto di forza, al punto da essere addirittura in testa al primo intermedio in 5"29 nella prima manche, quando pian piano ha perso un po' di velocità, al contrario della seconda, quando ha proseguito sui tempi delle più forti quasi fino alla fine. La gara è stata vinta dalla britannica Laura Deas che si è presa la rivincita sull'austriaca Janine Flock dopo la doppia sconfitta della settimana scorsa.

Non riescono a migliorarsi rispetto alle gare di Igls neppure i due azzurri della squadra maschile: Joseph Luke Cecchini si classifica quindicesimo con due manche senza grandi sbavature, caratterizzate entrambe da una fase di spinta discreta (decimo tempo in partenza in tutte e due le occasioni) e da una guida non particolarmente veloce. Manuel Schwärzer ha centrato l'obiettivo di entrare nei primi 20, necessario per tornare in pista, e nella seconda manche, pur mostrando qualche progresso, non è riuscito a scalare posizioni chiudendo ventesimo. Il successo è andato al coreano Jung davanti al tedesco Von Schleinitz e al britannico Wyatt.

Ordine d'arrivo skeleton femminile ICC Winterberg (Ger)
1. GBR Deas Laura 58.00 (1) 57.72 (1) 1:55.72
2. AUT Flock Janine 58.02 (2) 58.00 (3) 1:56.02 +0.30
3. CZE Fernstaedt Anna 58.08 (3) 58.00 (3) 1:56.08 +0.36
4. GBR Pittaway Ashleigh Fay 58.14 (4) 57.97 (2) 1:56.11 +0.39
5. BEL Meylemans Kim 58.17 (5) 58.15 (5) 1:56.32 +0.60
6. GER Kreher Susanne 58.31 (6) 58.23 (7) 1:56.54 +0.82
7. GER Leipold Corinna 58.36 (7) 58.27 (8) 1:56.63 +0.91
8. USA Henry Megan 58.68 (11) 58.22 (6) 1:56.90 +1.18
9. AUS Narracott Jaclyn 58.43 (8) 58.50 (13) 1:56.93 +1.21
10. RUS Shlapak Anastasia 58.67 (10) 58.37 (10) 1:57.04 +1.32
10. RUS Tararychenkova Alina 58.58 (9) 58.46 (12) 1:57.04 +1.32

12 ITA Margaglio Valentina 58.76 (12) 58.35 (9) 1:57.11 +1.39

Ordine d'arrivo skeleton maschile ICC Winterberg (Ger)
1. KOR Jung Seunggi 56.86 (3) 56.17 (1) 1:53.03
2. GER Freiherr von Schleinitz Kilian 56.62 (1) 56.57 (3) 1:53.19 +0.16
3. GBR Wyatt Marcus 56.72 (2) 56.57 (3) 1:53.29 +0.26
4. GER Seibel Felix 56.87 (4) 56.54 (2) 1:53.41 +0.38
5. GER Rady Dominic 57.21 (7) 56.90 (5) 1:54.11 +1.08
6. RUS Veselov Egor 57.23 (8) 56.93 (6) 1:54.16 +1.13
7. KOR Kim Jisoo 57.06 (5) 57.19 (9) 1:54.25 +1.22
8. RUS Semenov Vladislav 57.32 (9) 57.20 (10) 1:54.52 +1.49
8. GBR Thompson Craig 57.46 (10) 57.06 (7) 1:54.52 +1.49
10. AUT Maier Samuel 57.08 (6) 57.48 (17) 1:54.56 +1.53

15. ITA CECCHINI Joseph Luke 57.83 (14) 57.44 (15) 124,48 1:55.27 +2.24
20. ITA SCHWAERZER Manuel 58.18 (20) 57.60 (18) 1:55.78 +2.75
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront