News

 
Ancora lui, Edoardo Frau. Nella seconda gara del Mondiale strappa un bronzo nel gigante e porta a 17 il bottino personale di medaglie iridate in carriera. Dopo lo splendido oro nella supercombinata, Frau riesce ad infilarsi alle spalle dei migliori anche nel gigante. La classifica non cambia nella seconda manche, che assegna l'oro allo svizzero Stefan Portmann, l'argento al ceco Martin Bartak, staccato di 1"14 e il bronzo a Frau, a 1"22 dal leader. Bene anche Pietro Guarini, quarto a 1"50 dal migliore. Tanti azzurri riempono la classifica: Daniele Buio è ottavo, Fabrizio Rottigni è nono, Nicholas Anziutti è decimo e Nicolò Schiavetti è undicesimo. Fuori nella prima manche Lorenzo Gritti.

Fra le donne secondo oro per la giapponese Chisaki Maeda con il tempo di 1'03"20, che ancora una volta precede l'austriaca Jacqueline Gerlach per 1"14 e la compagna di squadra Yukiyo Shintani a 1"92. Nessuna italiana si è classificata a fine gara.

Venerdì giornata di riposo, mentre sabato sono programmati gli slalom, dove l'Italia attemde il riscatto di Gritti.

Ordine d'arrivo gigante maschile Mondiali Marbachegg (Sui):
1. Stefan Portmann SUI 58"67
2. Martin Bartak CZE +1"14
3. Edoardo Frau ITA +1"22
4. Pietro Guerini ITA +1"50
5. Mirko Hueppi SUI +1"88
6. Domenic Senn SUI +3"01
7. Filip Marchu CZE +3"26
8. Daniele Buio ITA +3"74
9. Fabrizio Rottigni ITA +3"90
10. Nicholas Anziutti ITA +4"08
11. Nicolò Schiavetti ITA +4"17

Ordine d'arrivo gigante femminile MOndiali Marbachegg (Sui):
1. Chisaki Maeda JPN 1'03"20
2. Jacqueline Gerlach AUT +0"88
3. Yukiyo Shintani JPN +1"92
4. Marino Maeda JPN +1"98
5. Daniela Krueckel AUT +2"20
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront