News

 
Colpo da maestro per l'azzurro Edoardo Frau, medaglia d'oro nella supercombinata d'apertura dei Mondiali di Marbachegg, in Svizzera. Frau, leader della squadra azzurra, 39 anni, tesserato per l'Esercito, conquista così la sedicesima medaglia iridata della sua lunga carriera e il terzo titolo assoluto, nella terza disciplina: il primo oro fu nel superG di Dizin nel 2005, seguito dal metallo più prezioso conquistato in gigante a Goldingen nel 2011. Ora, arriva il trionfo nella supercombinata.
Frau era partito bene sin dal mattino imponendosi nel superG, anche se solo per 4 centesimi su Senn e per 5 su Posch. Ma il meglio lo ha saputo tirare fuori fra i rapid gates, non proprio la sua specialità d'elezione. Ha confermato la leadership e ha lasciato solo l'argento all'austriaco Sascha Posch e il bronzo all'altro biancorosso Hannes Angerer, rispettivamente distanziati di 12 e 34 centesimi dal vincitore.
Merita una menzione la gara di Lorenzo Gritti, risalito nello slalom fino al sesto posto finale, così come è buono il nono posto per Pietro Guerini. Bene anche gli altri azzurri, in recupero di molte posizioni nella seconda run.
Ma la palma del migliore va a Frau che, dopo sei Coppe del mondo assolute e un numero infinito di successi ha ancora in corpo tanta voglia di vincere.

E' dominio giapponese nella gara femminile con l'oro che va a Chisaki Maeda, nettamente prima al termine dello slalom con il tempo totale di 56"01. L'argento va all'austriaca Jacqueline Gerlach, staccata di 57 centesimi dalla vincitrice, unica ad infilarsi all'interno del terzetto nipponico. Bronzo per Marino Maeda, staccata però di 2"38 dalla compagna di squadra. La migliore delle azzurre è la veterana Antonella Manzoni, quinta, in rimonta di due posizioni fra i rapid gates. Buon ottavo posto per Federica Milesi, capace di risalire ben sei posizioni nello slalom. Un vero peccato per Margherita Mazzoncini, 22 anni, di Sospirolo (Bl), tesserata per lo sci club Limana. La veneta era al comando al termine del superG, ma è stata poi squalificata dalla giuria.

Ora il Mondiale prosegue con i giganti in programma per giovedì 15 agosto e chissà che non ci siano ulteriori buone notizie.

Ordine d'arrivo SC maschile Mondiali di Marbachegg (Sui):
1 FRAU Edoardo ITA 53.23
2 POSCH Sascha AUT +0"12
3 ANGERER Hannes AUT +0"34
4 HUEPPI Mirko SUI +0"57
5 PORTMANN Stefan SUI +0"69
6 GRITTI Lorenzo Dante Marco ITA +0"79
7 SENN Domenic SUI +0"89
8 JAFARI Seyed Morteza IRI +1"31
9 GUERINI Pietro ITA +1"37
10 SAIKI Tatsushito JPN +1"74

13 ZAMBONI Filippo ITA +1"99
14 ANZIUTTI Nicholas ITA + 2"70
15 BUIO Daniele ITA +2"77
18 SCHIAVETTI Nicolo ITA +2"94
22 BLEYNAT Alberto ITA +5"37

Ordine d'arrivo SC femminile Mondiali sci d'erba Marbachegg (Sui):
1 MAEDA Chisaki JPN 56.01
2 GERLACH Jacqueline AUT +0.57
3 MAEDA Marino JPN +2.38
4 SHINTANI Yukiyo JPN +2.42
5 MANZONI Antonella ITA +3.14
6 FRICOVA Nikola SVK +3.50
7 DRAHOVSKA Vanesa SVK +6.73
8 MILESI Federica ITA +8.26
9 DAVARI Samin IRI +8.60

Ordine d'arrivo SG della SC maschile Mondiali di Marbachegg (Sui):
1 FRAU Edoardo ITA 29.16
2 SENN Domenic SUI +0.04
3 POSCH Sascha AUT +0.05
4 PORTMANN Stefan SUI +0.12
5 HUEPPI Mirko SUI +0.16
6 ANGERER Hannes AUT +0.20
7 JAFARI Seyed Morteza IRI +0.52
8 GUERINI Pietro ITA +0.74
9 GRITTI Lorenzo Dante Marco ITA +0.81
10 GSCHWANDTNER Philipp AUT +0.82

14 FACCHIN Jacopo ITA +1.12
15 SCHIAVETTI Nicolo ITA +1.16
16 SAVIANE Davide ITA +1.22
21 ROTTIGNI Fabrizio ITA +1.47
23 ANZIUTTI Nicholas ITA +1.60
24 ZAMBONI Filippo ITA +1.62
27 BUIO Daniele ITA +1.82
29 BLEYNAT Alberto ITA +2.55
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront