Flash News

 
Sventola il tricolore ma sopratutto sventola in alto il vessillo delle Fiamme Gialle in quel di Falcade sede di tappa del Circuito di Coppa Italia Senior Gamma e Giovani Rode e campo di gara del Campionato Italiano Sprint in tecnica classica categoria Under 20.

Piste tirate a lucido quelle preparate dall’ottimo staff griffato Sci Club Val Biois del presidente Manuel Andrich,  che per la due giorni tricolore di casa possono contare su giornate dal sole splendente e cielo terso. Al via oltre 250 fondisti provenienti da tutta Italia.

Dicevamo del “sabato di festa” per il Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle che ha potuto brindare per il doppio titolo Juniores. Dopo le fasi di qualifica dove il miglior tempo al femminile è stato fatto segnare da Nicole Monsorno su Martina Di Centa ed Emilie Jeantet, mentre al maschile best time per Matteo Ferrari su Davide Mazzocchi e Andrea Bompard, via via i turni dei quarti, semi e finali.

Al femminile pronostici rispettati con la trentina delle Fiamme Gialle Nicole Monsorno ad imporsi sulla valdostana Emilie Jeantet (C.S Esercito) e la friulana Martina Di Centa (G.S Carabinieri). Nicole Monsorno che bissa così il titolo italiano sprint ma in tecnica libera conquistato a Schilpario a fine gennaio.

Al maschile successo per il padrone di casa, Alessandro Chiocchetti (Fiamme Gialle) che in qualifica aveva ottenuto il 9° tempo. Argento per il bergamasco delle Alpi Centrali Fabrizio Poli mentre la medaglia di bronzo è andata al collo di Matteo Ferrari (Fiamme Oro).

Per ciò che riguarda la Coppa Italia Giovani Rode, tra le Aspiranti vittoria per la valdostana Nadine Laurent (SC Gressoney) che ha preceduto le due portacolori del Comitato Alpi Centrali, Martina Ielitro (Polisportiva Le Prese) e Lucia Isonni (S.C Schilpario).  

Al maschile, vittoria del “padrone” di casa Elia Barp.- Dopo il secondo miglior tempo nelle qualifiche alle spalle di Martino Carollo, l’atleta cresciuto nello Ski College di Falcade e ora in tuta Fiamme Gialle si è imposto sul compagno di squadra Andrea Gartner (Fiamme Gialle) e sul piemontese Martino Carollo (Alpi Marittime).

Ed infine la Coppa Italia Seniores, successo facile per la trentina Caterina Ganz (Fiamme Gialle) sulle bellunesi Anna Comarella (Fiamme Oro) e Chiara De Zolt Ponte ( G.S Carabinieri).

Al maschile invece podio combattuto con la vittoria finale andata al bormino Mattia Armellini (Fiamme Oro) su Stefan Zelger (C.S Esercito) e Davide Facchini (Fiamme Oro). Tra i Giovani vittoria di Anna Comarella e Mattia Armellini.  

Domani, domenica 23 febbraio, con inizio alle 9, si svolgeranno le prove individuali, sempre in tecnica classica, che saranno valide per la Coppa Italia Rode e il Campionato Italiano Under 20 (Juniores) e Under 18 (Aspiranti), oltre che per la Coppa Italia Gamma Seniores e il Campionato Italiano Under 23. Queste le distanze di gara: 5 km Aspiranti e Juniores donne; 10 km Aspiranti uomini, Juniores uomini e Seniores donne; 15 km Juniores e Seniores uomini. Premiazioni ufficiali al campo gara, al termine dell'ultima competizione.

Tutti i risultati sono consultabili all'indirizzo www.coppaitalia.org
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Cookie policy - Privacy policy
Federazione Italiana Sport Invernali

via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront