Flash News

 
Si è aperto il trittico di gare norvegesi valevoli per la "Toppidrettsveka", organizzata nella zona di Trondheim per la squadra di Coppa del mondo impegnata in un raduno sulle strade del Nord. Il primo impegno era costituito da una 47 km a tecnica classica nella località di Hitra

La gara maschile, disputata sotto al pioggia, è stata vinta in volata dal russo Alexander Bolshunov in 1h46'21"6 davanti al britannico Andrew Musgrave, in ritardo di appena 3 decimi, terzo posto per il finlandese Iivo Niskanen a 4 decimi. Fuori dal podio Didrik Toenseth, Gjoran Tefre, Martin Nyenget e Alexey Chervotkin. Il migliore degli azzurri è risultato Maicol Rastelli, 23simo a 1'28"8, seguito da Federico Pellegrino 51simo a 5'57"5 e Giandomenico Salvadori 66simo a 8'15"3.

In campo femminile si è imposta la favorita Heidi Weng in 2h02"02"2, precedute la russa Natalia Neprayeva di 1'26"9 e l'altra norvegese Tiril Weng di 1'27"2. Buono il comportamento di Lucia Scardoni, la quale ha confermato le bune cose mostrate nei Mondiali di skiroll in lettonia. La veronese è giunta settima a 3'43"2, più attardate Greta Laurent 19sima a 9'31"3 e Caterina Ganz 25sima a 13'57"9. Venerdì 23 agosto seconda giornata con una 25 km in tecnica libera al mattino con Elsia Brocard, Anna Comarella, Caterina Ganz, Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvadori, Federico Pellegrino, Maicol rastelli, Stefan Zelger e una sprint in tecnica libera nel pomeriggio.
Qusto sito utilizza cookies per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookies.
Per maggiori dettagli clicca qui
Federazione Italiana Sport Invernali
via Piranesi 46, 20137 Milano - P.IVA e C.F. 05027640159 - Iscrizione al Tribunale di Milano n° 63, 11.12.2004
powered by   infront